L.A. Noire: quale Remastered, questo è il problema

Remastered, quale remastered, questo è il problema: se sia più nobile nella mente non soffrire e perciò una TV 4K e una PlayStation 4 Pro acquistare o prender tra le mani  il piccolo schermo della Switch e a L.A. Noire giocare dove ti pare? Morire, dormire… ...un'altra partita e poi smetto. L.A. Noire è un …

Leggi tutto L.A. Noire: quale Remastered, questo è il problema

Annunci

L.A. Noire, un thriller interattivo che sarebbe un crimine perdere

"Combattiamo con un nemico senza volto in una terra di nessuno" (cit. The Black Dahlia di Brian De Palma) In L.A. Noire impersoniamo Cole Phelps, un veterano della Seconda Guerra Mondiale decorato con la "Silver Star" a Okinawa, che dopo la fine del conflitto - corre l'anno 1947 - è un detective della polizia nella …

Leggi tutto L.A. Noire, un thriller interattivo che sarebbe un crimine perdere

Deja Vu #2: L.A. Noire

A volte ritornano… Ritorna la rubrichetta Deja Vu, videogiochi che a volte ritornano. Per chi si fosse perso il “pistolotto” di presentazione, in questa rubrica si scrive di videogiochi e, in particolare, delle edizioni “remastered”, cioè videogiochi pubblicati in passato e aggiornati alla più avanzata tecnologia delle piattaforme attuali. Fenomeno iniziato nella scorsa generazione di …

Leggi tutto Deja Vu #2: L.A. Noire

The Ultimate History of Videogames

In "The Ultimate History of Videogames" Steven L. Kent trasmette al lettore l’essenza di questo “fenomeno” attraverso un lavoro sia documentale, una curata raccolta di dati esposta lungo una linea cronologica, sia una narrazione con taglio giornalistico di dichiarazioni, aneddoti, contributi di coloro che il Videogioco l’hanno creato. Kent mette al centro gli uomini: videogiochi non solo come “prodotto”, ma soprattutto racconta degli uomini che vi sono dietro. Fa raccontare ai protagonisti “com’è andata veramente la storia…” della creazione di Pong e dello sfigato bar a Sunnyvale scelto per il test, dei motivi della separazione tra Wozniak e Jobs, del successo di Space Invaders e della conseguente carenza di monetine in Giappone...

Good Old Games Ads #3: The Millennium Bug

Sony PlayStation 1994-2006, Sony Introducing The Millennium Bug da Il Sole24Ore, dicembre 1999 Vi ricordate all'alba dell’anno 2000 o, se preferite, al tramonto dell’anno 1999 le profezie apocalittiche a causa del Millennium Bug a opera, non di un sacerdote Maya qualunque di 2000 anni fa, ma di esimi luminari dell’informatica e di un codazzo di opinionisti …

Leggi tutto Good Old Games Ads #3: The Millennium Bug

Good Old Games Ads #2: Ghouls ‘n Ghosts

Ghouls 'n Ghosts Platform, 1989, Capcom / US Gold / Software Creations If Ghost 'n' Goblins scared you out of your mind...This'll scare you out your skin! da Computer + Video Games (UK), ottobre 1989   Questa la pagina pubblicitaria che annunciava la pubblicazione di Ghouls 'n Ghosts da parte di U.S. Gold, editore britannico tra …

Leggi tutto Good Old Games Ads #2: Ghouls ‘n Ghosts

Ghouls ‘n Ghosts. Storie di fantasmi e cavalieri in mutande

Annata 1989 e giù di lì, cantine Capcom Ghouls 'n Ghosts e il suo illustre predecessore Ghosts 'n Goblins rappresentano la quintessenza della Parabola del Videogiocatore Bestemmiatore: sono noti per essere giochi di una difficoltà tale da fare enumerare tutti i Santi in colonna dal Calendario di Suor Germana, al ritmo di un rap bestemmiante …

Leggi tutto Ghouls ‘n Ghosts. Storie di fantasmi e cavalieri in mutande

Good Old Games Ads #1: Ultima V

Ultima V - Warriors of Destiny RPG, 1988, Origin Systems The wait is over...but the excitement has just begun da Commodore Magazine (USA), gennaio 1988 La prima immagine di Good Old Games Ads è dedicata alla serie di videgiochi di ruolo, la più longeva di tutto il mercato dei videogiochi, che ha segnato generazioni di …

Leggi tutto Good Old Games Ads #1: Ultima V

Introducing: Good Old Games Ads

In the attic lights Voices scream Nothin’ seen Real’s the dream  Cosa succede quando vieni colto dalla furia berserk di fare pulizia in un ripostiglio della casa dei tuoi genitori e una forza oscura ti trasforma in un folletto, non la creatura fatata nelle favole, ma quello Vorwerk con un unico grande potere magico: aspiratutto. …

Leggi tutto Introducing: Good Old Games Ads

Floating Cloud God Saves The Pilgrims

Dopo la doppia recensione di Assault Suit Leynos all'urlo "Non fate l'amore, fate la guerra", sentivo il bisogno del contrario. All'urlo "Fate l'amore, non fate la guerra" (quando la coerenza è tutto) un post sintetizzabile in tre parole...Nonsignore, non sono "cuore-sole-amore", ma a una almeno ci siete andati vicino: videogioco-cuore-fotografia.  Floating Cloud God Saves The …

Leggi tutto Floating Cloud God Saves The Pilgrims

Assault Suit Leynos, 26 anni dopo su PlayStation 4

E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è Assault Suits Leynos! Riprendo dall'ultima frase a effetto mistico-citazionale della recensione di Assault Suit Leynos per Sega Mega Drive, sulle …

Leggi tutto Assault Suit Leynos, 26 anni dopo su PlayStation 4

Deja Vu: Assault Suit Leynos

A volte ritornano... Le edizioni “remastered” dei videogiochi, cioè versioni aggiornate a una più avanzata tecnologia, sono una consuetudine, dando la possibilità alle nuove generazioni o utenti “approdati” di recente al medium di vivere l’esperienza difficilmente replicabile a causa della relativa irreperibilità della macchina su cui girava. Sono, però, diventate più frequenti nella scorsa generazione …

Leggi tutto Deja Vu: Assault Suit Leynos

Nintendo Switch [Parte #1]

Switch è la nuova console di Nintendo. Data la mia passione per il Videogioco, le dita hanno iniziato tamburellare sulla tastiera e ne è venuto fuori un monster-post che, per non lasciare nulla indietro, necessita di essere suddiviso in due parti. Chi vuole seguirmi in questo viaggio tra abnegazione, testardaggine, innovazione, un pizzico di follia …

Leggi tutto Nintendo Switch [Parte #1]

Dark Souls, Bloodborne, Demon’s Souls e li mejo mortacci loro

Per Videogiochi da paura, dal Giappone, un trittico di titoli (in realtà sono cinque) che di anime ne hanno fatte perdere parecchie... Demon’s Souls è un videogioco per PlayStation 3, sviluppato dalla giapponese From Software e pubblicato da Namco Bandai in Europa nel 2010. Rientra nel genere "gioco di ruolo" (RPG) e, più precisamente, nel …

Leggi tutto Dark Souls, Bloodborne, Demon’s Souls e li mejo mortacci loro

Intellivision Flashback console

Se vivessi negli USA,  a ottobre del 2014, aggirandomi per Toys"R"Us mi sarebbe venuto sicuramente un colpo al cuore perché sugli scaffali avrei trovato esposta una scatola con su scritto “Intellivision”. A guardare bene, non proprio l’Intellivision, ma una console “plug & play” che replica l’Intellivision e diverse decine di giochi, tra cui un buon …

Leggi tutto Intellivision Flashback console

L’Intellivision, mio fratello e c’ero anche io

Se nelle righe che seguono pensate di trovare un'analisi tecnica e storica di questa gloriosa console, puntate pure la prua del vostro browser verso altri lidi di retro-cose-così. Qui, sfoglierete un album di fotografie mie, di mio fratello e della mia famiglia in un fritto misto di memorie barbose di un vecchio videogiocatore e qualche …

Leggi tutto L’Intellivision, mio fratello e c’ero anche io

Serious games. Terapie con i videogiochi

When the videogame gets serious, the serious get videogaming Il Videogioco, per sua natura, gode dell’attenzione della critica in modo più severo delle altre arti. Si tratta di un discorso sensato poiché la sua peculiarità è l’essere interattivo, all'opposto di quanto accade assistendo a un film o guardando una fotografia. Pertanto sono benvenute le critiche, …

Leggi tutto Serious games. Terapie con i videogiochi

Videogiochi da paura! Dead Space

"Nessuno potrà aiutarti"...E nemmeno darti una mano. Dead Space è ambientato nel 2508. La razza umana è sull'orlo dell'estinzione, a causa di un utilizzo predatorio delle risorse del pianeta. L'unico modo per ottenere le risorse vitali per la sopravvivenza è l'esplorazione spaziale. Così è il turno della Concordance Extraction Corporation, che costruisce l'astronave che potrà …

Leggi tutto Videogiochi da paura! Dead Space

Videogiochi da paura! Alan Wake

Arriva Halloween e, a dispetto di zombie e altre mostruosità assortite, l'anima del commercio è sempre viva! Le offerte online di videogiochi sono il "dolcetto" per chi ha questa passione o, a maggiore ragione, per il videogiocatore occasionale, grazie a un deciso taglio prezzo sia su titoli recenti sia su quelli più datati il cui …

Leggi tutto Videogiochi da paura! Alan Wake

Donne e videogiochi: un rapporto di biblica antipatia

E allora il Signore disse: “Videogioco, io porrò inimicizia fra te e la donna”. Da uno scambio di commenti con Mastro Birraio su Burnout, una serie di grande successo su console 32 bit, viene giù questa storia di donne al volante, videogiochi e riferimenti al libro della Genesi, sicuramente apocrifo. Disclaimer: Tutti i videogiocatori hanno …

Leggi tutto Donne e videogiochi: un rapporto di biblica antipatia

Videogioco: malato congenito di Sindrome di Peter Pan

“Sdoganamento” dei videogiochi? C’è ancora tanta strada da fare. Letteralmente. “Eppure, vedi questi pazzi? Senza badare al fantasma che portano con sé, in sé stessi, vanno correndo, pieni di curiosità, dietro il fantasma altrui! E credono che sia una cosa diversa…” (cit Così è (se vi pare) Atto II – Scena III di Luigi Pirandello). Da …

Leggi tutto Videogioco: malato congenito di Sindrome di Peter Pan

Pokémon Go strikes back!

I Pokémon colpiscono ancora su questo blog! Il commento di Claudio (un omonimo) al mio post merita uno spazio tutti suo: un punto di vista da un'angolatura diversa, numerosi succosi dettagli e spunti di approfondimento. Se non vi accontentate di insulsi servizi televisivi e stampa che strilla al demonio, siete nel post(o) giusto. Autore: Claudio …

Leggi tutto Pokémon Go strikes back!

Pokemon Go…delirious!

Tra il 6 e il 15 luglio, Nintendo pubblica in tutto il mondo (Giappone escluso) la nuova app per IOS e Android, dedicata a uno dei suoi franchise di maggiore successo: è Pokémon Go. Ed è subito delirio. Invero questi “pocket monsters” (da cui per crasi “Pokémon”) mi sono sempre stati indifferenti sebbene, come cariatide …

Leggi tutto Pokemon Go…delirious!

I bambini piccoli sono…piccoli, non fessi [6 anni e 2 nanetti dopo Remix]

ovvero 10 piccole cose da sapere quando il joypad è conteso da un bimbo e un adulto (anagraficamente dovrebbe esserlo...) Sei anni fa fui colto da una scimmia folgorata, che mi salì sul groppone così velocemente, tanto da farmi credere che mi fosse cresciuto un casco di banane in testa. Nessun problema, so ormai come scrollarmi di dosso …

Leggi tutto I bambini piccoli sono…piccoli, non fessi [6 anni e 2 nanetti dopo Remix]

E3 2016: are we DIGITAL DEM3NT?

Giustappunto un anno fa ci siamo conosciuti in occasione proprio dell'E3 , riconoscendoci fratelli per sensibilità, vissuto e sana passione per il "gaming", sembra che l’E3 ci dia un piccolo distillato di "energia positiva", che viene poi  incanalata in post di bibliche dimensioni. Are we DIGITAL DEM3NT?. Come un pargolo in attesa del Natale carico …

Leggi tutto E3 2016: are we DIGITAL DEM3NT?

Uai Uii iu? Why Wii U? Il perché della Wii U

Visto che sono l'os(pi)te posso concedermi il lusso pure di commentare il post The Legend of Zelda in...Basic di Jaco72 con un post ad hoc. Ho riletto il post dell'anno scorso sull'E3 e mi sono soffermato sullo scambio di commenti con Mastro Birraio e te. Ci abbiamo preso! Ciò che pensavamo di Zelda, che sembrava …

Leggi tutto Uai Uii iu? Why Wii U? Il perché della Wii U

Super Famicom: The Box Art Collection

Tra i tanti libri, saggi, illustrati sui videogiochi che ho letto, Super Famicom: The Box Art Collection conquista il podio più alto con il pugno chiuso contro il cielo, proprio come Tommie Smith in quel 16 ottobre 1968 ai giochi olimpici di Città del Messico. Senza scarpe, calzini neri, testa bassa, alfiere di una "razza" discriminata: i videogiocatori. Questo libro sta ai videogiochi come Quarto potere, Casablanca, Via col vento, Luci della città, Ladri di biciclette al Cinema.

Controllers (c) Javier Laspiur - https://www.behance.net/gallery/17027353/CONTROLLERS

Super Nintendo: come gli idraulici conquistarono il mondo con “certi” funghetti

Parte #1 - Tutto quello che già sapete sul Super Nintendo e, anche se non ne sapete nulla, preferireste restare ignoranti. Come oggi la “pleistescion” (si legge come si scrive…), per tutti gli anni ’80 e ’90 Nintendo era indiscusso sinonimo di “videogioco”. Non a caso la Playstation è nata da un accordo non concluso …

Leggi tutto Super Nintendo: come gli idraulici conquistarono il mondo con “certi” funghetti

Never Alone. When the videogame gets serious, the serious get videogaming

When the videogame gets serious, the serious get videogaming. I videogiochi possono insegnare qualcosa? Non esiste una definizione univoca di "serious game", tuttavia l'accezione più comunemente utilizzata è quella di un software che contiene tutti gli elementi del Videogioco, in primis il "gameplay", ma ha finalità differenti dal solo intrattenimento, che possono essere le più …

Leggi tutto Never Alone. When the videogame gets serious, the serious get videogaming

To The Moon. When the videogame gets serious, the serious get videogaming

Se amate i videogiochi o se vi fanno ribrezzo, giocate To The Moon. Un capolavoro, una storia scritta con il cuore, una colonna sonora che apre il cuore. Se non ricordate di averne uno, ve lo farà battere. Sui titoli di coda potrebbe venirvi perfino da piangere, come è capitato a me. Il Videogioco è …

Leggi tutto To The Moon. When the videogame gets serious, the serious get videogaming

Dolci zavorre e paranoie di un videogamer

(video)Gioco dal 1979, un cabinato sotto una tettoia di cannucce, accanto a un flipper, alle spalle il suono secco delle palline che entrano nella porta del biliardino e un sottofondo musicale del juke-box. Salsedine nell'aria, il caldo opprimente del primo pomeriggio a volte mitigato da una leggera brezza, che portava con sé un mix di …

Leggi tutto Dolci zavorre e paranoie di un videogamer

Space Hulk, il nonno di Dark Souls

Cunicoli stretti e bui, rumori sinistri in lontananza, respirate a fatica; dietro l'angolo sapete che quella-cosa potrebbe essere già lì ad attendervi, l'ansia vi attanaglia la gola...un passo, un solo passo alla volta, lento. Potrebbe essere l'ultimo. Non avete mai sofferto di claustrofobia?...Bene, parliamone dopo che siete entrati in questo stramaledettissimo esoscheletro! Alieno dal latino …

Leggi tutto Space Hulk, il nonno di Dark Souls

When worlds collide: Florence canta per Final Fantasy XV

Florence and The Machine interpreta magnificamente la cover del classico senza tempo di Ben E. King, "Stand by Me", eseguita da un'orchestra sinfonica, per la colonna sonora del trailer del nuovo attesissimo capitolo di una delle serie più iconiche dei videogiochi: Final Fantasy XV. Sono soddisfazioni! Florence Welch è una delle voci più originali degli …

Leggi tutto When worlds collide: Florence canta per Final Fantasy XV