Viva il Messico! Ep.#40 – Cancun

Segue da Ep.#39 – Isla Mujeres Si avvicina il momento del commiato dalla terra messicana. Scatta il conto alla rovescia per il lungo volo, che da Cancun, con i medesimi scali dell'andata (Houston, New York, Milano, Napoli), ci riporterà alle pendici del Vesuvio. A posteriori, pensare a tutti i luoghi visitati, gli esotici nomi, le …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#40 – Cancun

Annunci
console Sega Mega Drive

La mia prima Sega Ep. #3 (non è un racconto erotico)

Segue da [Ep.#2] Una fottuta scimmia di nome Hype Il Natale del 1990 fu particolarmente difficile. Dagli albori dei videogiochi il Natale rappresenta il periodo dell'anno in cui i videogiochi vendono di più nel mercato occidentale. Sega lo sa e durante il Natale del 1990 ambisce a occupare un posto sotto l'Albero. La Mega Drive …

Leggi tutto La mia prima Sega Ep. #3 (non è un racconto erotico)

La mia prima Sega Ep. #2 (non è un racconto erotico)

Segue da [Ep.#1]  Quelli che aspettavano la Sega Mega Drive Una fottuta scimmia di nome Hype La "scimmia" era ormai scatenata e, saldamente aggrappata sul groppone, non faceva che urlarmi "Sega Mega Drive! Sega Mega Drive!". Non prendetemi per pazzo, ma questa scimmia esiste per davvero ed è nota alle aziende seriamente intenzionate ad assicurarsi …

Leggi tutto La mia prima Sega Ep. #2 (non è un racconto erotico)

La mia prima Sega (non è un racconto erotico)

Se siete atterrati su questa pagina con l'aspettativa di trovarvi un video-tutorial sulla pratica che è alla base delle prime scoperte del proprio corpo e della sessualità, ne rimarrete assai delusi. Desidero rassicurare anche i genitori cattolici: questo testo è "amico della Comunione". Leggendo questo testo, infatti, non aumenteranno il numero di pater noster e …

Leggi tutto La mia prima Sega (non è un racconto erotico)

Viva il Messico! Ep.#39 – Isla Mujeres

Segue da Ep.#38 – Arrivo a Isla Mujeres 16° día Come direbbe il buon Frank il nostro risveglio è "grintoso"! Sebbene non abbiamo trascorso una notte dal sonno completamente rigenerante, lo spirito "grintoso" di viaggiatori riaffiora in tutta la compagnia dei compadres. Il "vafanculo" mattutino di Diego e le sue lamentele sul "cesso di posto" …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#39 – Isla Mujeres

Viva il Messico! Ep.#38 – Arrivo a Isla Mujeres

Segue da Ep.#37 – Il "tappone", da San Cristobal a Isla Mujeres 15° día Sbarcati a Isla Mujeres, anche a causa delle venti ore di viaggio per terra e per mare, ci coglie il tipico "spaesamento" del turista, che viene subito colto da un baldanzoso figuro del luogo. Il soggetto locale ci chiede se abbiamo …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#38 – Arrivo a Isla Mujeres

Viva il Messico! Ep.#37 – Il “tappone” da San Cristobal a Isla Mujeres

Segue da Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal Se oggi penso al "tappone" ovvero alla nostra traversata in corriera, dal Chiapas allo Yucatan senza fermate intermedie, avrei detto ai miei compadres: "Voi siete matti!". Ma la gioventù è bella anche per quel menefreghismo dei propri limiti e il sadico piacere di andare oltre. …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#37 – Il “tappone” da San Cristobal a Isla Mujeres

Viva il Messico! Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal

Segue da Ep.#35 – Il canyon del Sumidero 14° día Ultimo giorno a San Cristobal, giorno di partenza sulla via del ritorno in Yucatan. Siamo agli sgoccioli di questo viaggio, che - senza tema di smentita - per ognuno dei quattro compadres ha assunto un'aura epica. Frank, auto-proclamatosi Grande Uxmal e nella sua veste divina …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal

Viva il Messico! Ep.#35 – Il canyon del Sumidero

Segue da Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia 13° día Solite tarantelle al risveglio, aggravate dalla bisboccia della rimpatriata della sera prima. Frank ci esorta a suon di "Grintosi!" come il pastore fa con i suoi armenti verso il pascolo: gli manca solo un cane da aizzarci contro, ma ho già raccontato della sua …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#35 – Il canyon del Sumidero

Good Old Games Ads #9.2 – Speedball 2: videogioco batte cinema 1 a 0

Segue da Good Old Games Ads #9.1 Il videogioco Speedball 2 Brutal Deluxe è la traduzione in byte della brutalità del Rollerball, sport dell'ennesimo futuro distopico raccontato nell'omonimo film del 1975 il cui protagonista, Jonathan E. (interpretato da James Caan) è l’unico sopravvissuto di una partita trasformatasi in carneficina per volontà delle Corporazioni, che utilizzano …

Leggi tutto Good Old Games Ads #9.2 – Speedball 2: videogioco batte cinema 1 a 0

Good Old Games Ads #9.1 – Speedball 2: videogioco batte cinema 1 a 0

Some day, all sport will be played this way Un giorno, tutti gli sport si giocheranno così Speedball è un videogioco pubblicato nel novembre del 1988 per Atari ST e Commodore Amiga (in seguito convertito per PC MS-DOS, Commodore 64 e Sega Master System). L’idea di Speedball è stata appuntata per la prima volta su un pacchetto di sigarette (fonte: The Bitmap …

Leggi tutto Good Old Games Ads #9.1 – Speedball 2: videogioco batte cinema 1 a 0

Viva il Messico! Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia

Segue da Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula Durante la passeggiata per il mercato in paese, finalmente rompiamo il ghiaccio con il gruppo di romani, incontrato la sera prima nella posada a San Cristobal. Abbiamo notato già la loro presenza - anche perché Laura non passa inosservata - nella folla di turisti che si …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia

Viva il Messico! Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula

Segue da Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula Dopo il sermone, riceviamo da Mercedes il via libera per gironzolare per lo zocalo e il vicino mercato, non senza le ultime indicazioni di "buona creanza"; in altri termini ci fa capire che siamo "turisti" e siamo bene accetti se ci adeguiamo a certe …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula

Viva il Messico! Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula

Segue da Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal Ciò che segue è la traduzione del diario amanuense di Frank, il cui testo è riportato su un piccolo blocco-note con una grafia simile ai glifi presenti sul sarcofago del Grande Pacal. È la prova della reincarnazione divina in Frank di una non ancora codificata divinità …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula

Viva il Messico! Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal

Segue da Ep.#30 – Loving the Mayan alien A Palenque il diario scritto di mia mano termina e con esso la dettagliata cronistoria della nostra compagnia di caballeros della Pietà e della Misericordia. In poco più di due pagine scritte il 24 settembre su un treno Roma-Napoli sintetizzo il resto del viaggio dalla partenza in …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #5: Jack in BioShock

Ultima puntata della "trilogia" dedicata a Bioshock, che - a prescindere dai premi ricevuti e l'indubbia eccellenza tecnica e di progettazione, può considerarsi un gioco di "nuova generazione" in quanto presenta un tessuto narrativo profondo in cui il giocatore si imbatte in tematiche mature. BioShock è uno spara-tutto con visuale in prima persona e Jack …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #5: Jack in BioShock

Viva il Messico! Ep.#30 – Loving the Mayan alien

Segue da Ep.#29 – Alla ricerca di Pacal Il Grande Era da parecchio tempo che non mi dedicavo alle mie cartoline del viaggio in Messico, l'imminenza delle ferie estive, occasione dei miei viaggi più lunghi ed emozionanti, ha ridestato l'esigenza di mettere le mani in tastiera e riprenderlo da dove l'avevo interrotto: le ruinas di …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#30 – Loving the Mayan alien

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (8) — Il Zinefilo

Ottavo e ultimo appuntamento nella webettola di Lucius a discorrere di videogiochi, fumetti e film. La chiusura di questa galoppata sulla tastiera è con un'icona dei videogiochi, che ha sfondato il muro di pixel e poligoni e ha ottenuto l'attenzione anche dei "non addetti: Lara Croft, protagonista di Tomb Raider. Il primo videogioco è del …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (8) — Il Zinefilo

Arte nei videogiochi: vera o supposta?

La prima immagine è una foto di Rinko Kawauchi, tratta da Illuminance, opera pubblicata nel 2011 in cui la fotografa giapponese crea uno spazio immaginario ed evoca un profondo senso di temporalità, tipico dei sogni e delle memorie. Le immagini di Illuminance, frutto di progetti personali e di lavori commissionati, hanno il potere di rendere …

Leggi tutto Arte nei videogiochi: vera o supposta?

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #4: Big Daddy in BioShock

Come descritto nell'episodio precedente, in BioShock esistono due importanti legami padre-figlia, che non rappresentano una mera "manipolazione emotiva", ma sono un cardine della trama e influenzano lo stile di gioco. Il giocatore, nei panni del protagonista Jack, con un determinato comportamento ripetuto nel corso del gioco, influenza positivamente o negativamente la relazione paterna con le …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #4: Big Daddy in BioShock

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (7) — Il Zinefilo

Il numero "sette" nei testi sacri del Cristianesimo è un numero sacro. Nella Genesi, il settimo giorno Dio si riposò; in Egitto al tempo di Giuseppe a sette anni di abbondanza seguirono sette anni di carestia; il libro dell'Apocalisse ruota intorno al numero "sette"; nel Vangelo alla domanda di Pietro se fosse sufficiente perdonare sette …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (7) — Il Zinefilo

Chi ha paura dei videogiochi? #13: la dipendenza da videogiochi è una malattia

A settembre dello scorso anno, la dipendenza dai videogiochi ("gaming disorder") è stata classificata dalla World Health Organization (WHO) tra le malattie ed è stata inclusa nell'undicesima revisione della Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD-11). La definizione e le motivazioni sono state pubblicate sul sito dell'Organizzazione nell'articolo "Gaming Disorder". Disponibile in varie lingue tranne l'italiano, l'articolo …

Leggi tutto Chi ha paura dei videogiochi? #13: la dipendenza da videogiochi è una malattia

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #3: BioShock, due padri sono meglio di uno

Per i temi trattati, per la sua avvincente narrazione, per il suo stile artistico, BioShock ha il merito di avere posto all’attenzione dei media un videogioco non per le solite, trite e ritrite, controversie morali (leggi Chi ha paura dei videgiochi?). BioShock è un altro passo verso il "raggiungimento della maggiore età" dei videogiochi come …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #3: BioShock, due padri sono meglio di uno

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (6)

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (6) https://ilzinefilo.wordpress.com/2019/06/23/fumetti-videogiochi-conversazione-con-redbavon-6/ — Leggi su ilzinefilo.wordpress.com/2019/06/23/fumetti-videogiochi-conversazione-con-redbavon-6/ Il quesito posto da Lucio questa volta è in merito a uno dei generi di più recente successo, che ha attirato ormai tutti i principali editori e ampie comunità di giocatori: una volta si chiamavano "MMO" (Massive Multiplayer Online) oggi gli editori li …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (6)

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (5) — Il Zinefilo

Era da molto tempo che mi prudevano le dita per raccontare di uno dei personaggi iconici del moderno videogioco e Lucius me ne ha dato l'occasione con la sua quinta domanda. Avete presente ciò che si dice di male dei videogiochi? Sono violenti e diseducativi. Ebbene questo personaggio non è certamente uno stinco di santo …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (5) — Il Zinefilo

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (4) — Il Zinefilo

Quarto appuntamento con Lucio, che come un bravo aguzzino, continua a incalzarmi con il suo interrogatorio sulla connivenza tra fumetti e videogiochi. Tuttavia, è sufficiente che mi si muova la minaccia che forse potrei sentire un po' di male, perciò - senza esitazione - gli "canto" nomi, fatti e tutto il cuccuzzaro su: StarCraft. Quarta …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (4) — Il Zinefilo

Quelli che aspettano l’E3: Intellivision Amico

L'Electronic Entertainment Expo, noto semplicemnte come E3 è imminente: tra l'11 e il 14 giugno a Los Angeles si terrà l'annuale fiera dell'industria video-ludica in cui gli operatori annunceranno mirabolanti novità e mostreranno il futuro prossimo dell'intrattenimento elettronico. Oltre alla consueta vagonata di videogiochi, nell'aria vi sono annunci della nuova generazione di console, che - …

Leggi tutto Quelli che aspettano l’E3: Intellivision Amico

Le vie dei clic della Rete sono infinite. Al ritmo di Bolero

Le vie dei clic della Rete sono infinite. Nel 2011 mi sono abbandonato alla tastiera sull'onda del Bolero di Maurice Ravel. Otto anni dopo, la settimana scorsa, accade un fatto strano: le visite del post dedicato al Bolero schizzano in alto, obliterando tutti gli alri messi insieme, inclusi quelli appena "sfornati". Il totale delle visite …

Leggi tutto Le vie dei clic della Rete sono infinite. Al ritmo di Bolero

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (3) — Il Zinefilo

Immagino l'espressione del viso di Lucio quando alla domanda "Sapresti spiegarmi in due parole il “succo narrativo” dell’universo di Halo?" si è visto recapitare uno sproloquio che, sintetico lo è per forza, tuttavia di una certa corposità. Halo, oltre a essere una delle mie serie preferite, è la summa tra media sia dal punto di …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (3) — Il Zinefilo

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #2: Eli in Half-Life 2

Half-Life, sviluppato da Valve Software e pubblicato da Sierra Entertainment nel 1998 per PC Windows, rappresenta una sorpresa nel genere di appartenenza ovvero lo “spara-tutto” con visuale in prima persona e un balzo evolutivo dal punto di vista della narrazione per l’intero medium. Half-Life unisce con successo il videogioco, romanzo e narrazione televisiva. Trae ispirazione …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #2: Eli in Half-Life 2

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (2)

A domanda di Lucio, la mia risposta non è cortesia, ma è un gran piacere. Si entra nel dettaglio di un videogioco che rappresenta, per estetica e contenuti, un "ponte" tra fumetti e videogiochi: Crackdown. Seconda parte di una lunga intervista a Redbavon sui nuovi strumenti della narrazione. via Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (2)

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #1: Harry in Silent Hill

Cosa saresti disposto a fare se tuo figlio fosse in pericolo? Anche se non si è genitori, la risposta è scontata: qualsiasi cosa. Gli autori di racconti, dapprima nella letteratura, poi nel cinema, conoscono bene questa reazione naturale, che non è soltanto umana, ma è valida anche nella maggiore parte delle specie animali. Era solo …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #1: Harry in Silent Hill

Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (1) — Il Zinefilo

Avete presente la scena in Matrix quando Morpheus offre a Neo la scelta tra la pillola rossa e quella blu? Deve essere andata più o meno così quando, nella nostra "matrice" altrettanto virtuale, Lucio mi ha invitato a entrare e fare una chiacchiera sulla transmedialità. All'inzio, ero sul punto di non accettare: no grazie, non …

Leggi tutto Fumetti & Videogiochi: conversazione con Redbavon (1) — Il Zinefilo

Accostare la parola “narrativa” a “videogioco” è una bestemmia?

Immagine by RedBavon Il videogioco può aspirare a essere un medium per raccontare storie con pari dignità degli altri media o deve essere relegato al ghetto dei videogiocatori, aspiranti al massimo a un’etichetta di “nerd” o “geek”? Il videogioco sconta una giovane età: una quarantina di anni, ma la diffusione più ampia è solo dell’ultimo …

Leggi tutto Accostare la parola “narrativa” a “videogioco” è una bestemmia?

Potenza della narrativa in un videogioco #2: Halo Reach

Halo Reach, pubblicato nel 2010 in esclusiva per XBox 360, ha il grande merito di cercare di cambiare il modo di narrare la storia. Il pianeta Reach è l’ultimo baluardo dell’umanità contro gli alieni del Covenant. È il fortino di Alamo per David Crocket. È l’antefatto (c.d. “prequel”) della storia di Halo: Combat Evolved, che …

Leggi tutto Potenza della narrativa in un videogioco #2: Halo Reach

Potenza della narrativa nei videogiochi: Halo

Come medium emergente, il videogioco rappresenta una nuova forma per raccontare storie nella moderna tradizione culturale: l’affannosa ricerca di una guida carismatica,  la lotta preservare i valori morali di fronte alla disintegrazione sociale e culturale, la natura tragica delle fondamenta della modernità; la fragilità dei valori religiosi; il conflitto al contatto tra individui provenienti da …

Leggi tutto Potenza della narrativa nei videogiochi: Halo

#7. Bit+Beat = L’Orchestra si diverte con i videogiochi

Prendo in prestito il titolo del doppio vinile che il mio papà mi faceva ascoltare da bimbo e che mi piaceva ascoltare insieme a lui: L'Orchestra si diverte della Boston Pops Orchestra, diretta da Arthur Fiedler, pubblicato da RCA nel 1961. Una selezione di celebri brani di musica classica, danze e musiche di film che …

Leggi tutto #7. Bit+Beat = L’Orchestra si diverte con i videogiochi