Batmancito [Ep.#27] – Prove tecniche di guarigione (by Tati)

Segue da [Ep.#26] - Venere sorge dagli stracci Su una sedia, circondata da tovaglie sparse sul pavimento tutto intorno, una ragazzina mai vista prima dorme in braccio a Narciso: la pelle colore miele, i lineamenti delicati nonostante siano in parte nascosti dai lunghi e lisci capelli neri; la testa abbandonata sul piccolo torace di Narciso: è …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#27] – Prove tecniche di guarigione (by Tati)

Annunci

Batmancito [Ep.#26] – Venere sorge dagli stracci

Segue da [Ep.#25] - Luz! - Parte II Luz è adagiata sul tavolo, fradicia e tutta tremante. Narciso recupera dai tavoli vicini le tovaglie e le getta addosso alla ragazzina fino a ricoprirle il corpo, sfregando e tamponando fino a che il tessuto non diventa umido. Ripete il procedimento più volte. Per terra giacciono arrotolate già …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#26] – Venere sorge dagli stracci

Batmancito [Ep.#25] – Luz! [parte segunda]

  “… dove c’era una piccola fiammella io vedo una grande luce…” (cit. Cuoreruotante) Segue da Parte I Buttatosi a peso morto sulle lenzuola, Narciso rimane con lo sguardo fisso nel vuoto per un buon quarto d’ora. La forza centrifuga della spirale violenta della moltitudine di pensieri che vorticano dentro fa sì che la sua …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#25] – Luz! [parte segunda]

Batmancito [Ep.#24] – Luz!

  “… dove c’era una piccola fiammella io vedo una grande luce…” (cit. Cuoreruotante) Parte I Quella notte Narciso, dopo il suo consueto sproloquio a senso unico, non rimase accanto all'Oste. Era la prima volta che succedeva. L’Oste giaceva immobile e silenzioso in quel letto dell’infermeria da tanti di quei giorni che Narciso aveva perso …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#24] – Luz!

Batmancito – tiZ per l’Oste!

tiZ per l'Oste! Narciso è commosso, non riesce nemmeno a zompettiare di gioia come farebbe di solito. Leggerà all’Oste questi versi, prenderà il suo mangianastri e gli farà ascoltare questa musica. Tra la vita e forse più la morte, ma non ancora sordo. Non ancora sordo al richiamo di chi gli vuole così bene. Ora leggete …

Leggi tutto Batmancito – tiZ per l’Oste!

Batmancito [Ep.#23] – Visciole rosso sangue

Un'altra notte accanto all'Oste. Narciso ha appena finito di leggere i versi di Mariluf al sapore di visciole e amarcord di merende fanciullesche. Si lascia ricadere indietro sprofondando nell'accogliente poltrona che il dottor Feliz gli ha fatto trovare accanto al letto dell'Oste: è la poltrona personale del dottore e, data la sua corpulenza, Narciso ci …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#23] – Visciole rosso sangue

Batmancito – Mariluf per l’Oste!

Mariluf per l'Oste! Dovete sapere che l'Oste è un tossicodipendente da visciole e amarene, ma vi racconto la storia u'altra volta. Ora leggete i versi che Mariluf ha scritto per l'Oste. Chissà, prendendolo per la gola... Narciso ringrazia di cuore Mariluf per il pensiero che ha dedicato all'Oste e glielo leggerà: l’incantesimo eterno della poesia, può fare miracoli; …

Leggi tutto Batmancito – Mariluf per l’Oste!

Batmancito – Conte Gracula per l’Oste

Il Conte Gracula per l'Oste! Il Conte e io abbiamo in comune l'alto lignaggio e, come diceva una mia conoscente, "Noblesse oblESSE". Ma non è solo questione di essere io baVone e Gracula conte, c'è di più. A imperitura memoria di questi eventi raccontati in Batmancito, il Conte Gracula ha realizzato per l'Oste un pregevolissimo esempio …

Leggi tutto Batmancito – Conte Gracula per l’Oste

Batmancito – Tati per l’Oste!

Tati per l'Oste! Narciso ringrazia di cuore Tati per il pensiero che ha dedicato all'Oste e glielo leggerà: l’Oste ascolterà. Una porta socchiusa, decidi da che parte andare. Un nodo, due fili, decidi se sciogliere il tutto. Un cielo infuocato, per vederlo devi guardare in su. Scegli. Io resto qua. Fino a quando non torni [La cuenta …

Leggi tutto Batmancito – Tati per l’Oste!

Batmancito – Chezliza per l’Oste!

(*) nel fotogramma non è Banderas, ma come mi ha fatto notare 'OnPaolobbello, è Clooney. Evidentemente guardavo da un'altra parte ;). A volte, il mestiere dell'attore è il più bello del mondo. Chezliza per l'Oste! A El Bavon Rojo la musica non manca mai. tiZ e Zeus sono la band ufficiale della taverna, a volte …

Leggi tutto Batmancito – Chezliza per l’Oste!

Batmancito – Newwhitebear per l’Oste!

Newwhitebear per l’Oste. Da quando l'Oste è ospite del dottor Feliz, alla taverna sono accadute molte cose. Come se non bastasse la fauna sovrannaturale di vampiri, licantropi e uomini-pipistrello (non che la coppia Oste-Narciso fosse poi tanto "normale"), Newwhitebear racconta un altro pezzo di storia con l'arrivo a El BaVon Rojo di un trio peggio …

Leggi tutto Batmancito – Newwhitebear per l’Oste!

Batmancito – ‘OnGiancarlobbello per l’Oste!

Giancarlo Buonofiglio - per me 'OnGiancarlobbello - ha rivolto un suo pensiero per l'Oste. Mi è così piaciuto che è scivolata dalle mie dita una delle tipiche storielle strascicatamente sgangheriate dell'Oste, che - vuoi o non vuoi - vi si collega. Se non amate i preamboli (a me stanno antipatici gli ipotenusa, per esempio), saltate …

Leggi tutto Batmancito – ‘OnGiancarlobbello per l’Oste!

Batmancito – Cuorerotante per l’Oste!

Cuorerotante per l’Oste! Narciso ringrazia con smodato affetto Cuorerotante e Chica per il pensiero che hanno dedicato all’Oste. Glielo farà arrivare: l’Oste ascolterà. Caro Narciso, tutti noi in famiglia siamo preoccupati per la salute del gentile Oste...speriamo che il tutto si risolva al meglio. Chica ha pensato di fare un appello, spero sia cosa gradita …

Leggi tutto Batmancito – Cuorerotante per l’Oste!

Batmancito – Lamelasbacata per l’Oste!

Lamelasbacata per l'Oste! Narciso ringrazia di cuore Lamelasbacata per il pensiero che ha dedicato all'Oste e glielo leggerà: l'Oste ascolterà. Nella taverna c'è un silenzio pesante e desolato che soffoca i cuori di coloro che attendono e pregano per la sorte dell'Oste. Nessuno sembra consapevole dei suoi gesti, c'è chi raddrizza una sedia, chi raccoglie …

Leggi tutto Batmancito – Lamelasbacata per l’Oste!

Batmancito [Ep.#21] – Epilogo?

Segue da Ep.#20 - Così vicino, così lontano Esta historia terminó, no existe. Lo que un día construimos se ha esfumado. La taverna è un cumulo di macerie. Resta in piedi il bancone, formidabile baluardo difensivo di Ade. Qualche tempo dopo questi eventi, creò qualche imbarazzo il ritrovamento da parte di un cliente di una zanna …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#21] – Epilogo?

Batmancito [Ep.#20] – Così vicino, così lontano

Segue da Ep.#19. Un antico sacrificio La taverna è un cumulo di macerie. È tutto finito. Ci guardiamo intorno. Spaesati nel cumulo di macerie sparse, corpi mutilati, macchie di sangue rappreso sul pavimento. Ma siamo sollevati quando riconosciamo che questa baracca è sempre El BaVon Rojo, la nostra taverna, casa nostra! Mi casa es tu …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#20] – Così vicino, così lontano

Batmancito [Ep.#19] – Un antico sacrificio

Segue da Ep.#18. Sangue e arena Siamo tutti raggruppati intorno al corpo dell'Oste. Le Anime Mannare sciamano intorno e sopra le nostre teste. Ancora una volta, per tenere a distanza i nemici risulta efficace il vortice di lame rotanti di Ade, Narciso e Liza: una barriera formidabile in combinazione con Pungilo, la lancia di tiZ e …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#19] – Un antico sacrificio

Batmancito [Ep.#18] – Sangue e arena

Segue da Ep.#17. I Fantastici Quattro dell’Avemmaria A un improvvido cliente che fosse entrato nella taverna in questo momento, l'aspetto delle forze schierate una contro l'altra sarebbe apparso davvero strano e insolito. I Quattro dell'Avemmaria schierati in una linea orizzontale compatta, gli estremi occupati da due umani e il centro da una specie di gnomo …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#18] – Sangue e arena

Batmancito [Ep.#17] – I Fantastici Quattro dell’Avemmaria

Segue da Ep.#16. FIAT PAX IN VIRTVTE TVA I due nuovi arrivati stanno per uscire dalla penombra. Ho notato il loro ingresso soltanto io. Questi hijos de puta lupa sono troppi, Batmancito sta trattenendo il loro capo, altrimenti qui saremmo tutti già a Xibalba a fare fiesta con l’Oste. Devo avvisare i compadres! Faccio per rivolgermi …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#17] – I Fantastici Quattro dell’Avemmaria

Batmancito [Ep.#16] – FIAT PAX IN VIRTVTE TVA

Segue da Ep.#15. Batmancito La Revancha "Ade, le armi! Le armi!" Narciso continua a urlare. Ade sparisce dietro il bancone e ne riaffiora stringendo tra le mani un panno di pelle consunta legato agli estremi da due lacci. Lo lancia e atterra nella salda presa di Narciso. Tanto consumato l'involucro che non l'avrei usato nemmeno …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#16] – FIAT PAX IN VIRTVTE TVA

Batmancito La Revancha [Ep.#15]

Segue da Ep.#14. Un errore fatale "Noooooooooooooooooooo!!!! Oste, osteOsteeeee!" l'urlo di Narciso è lacerante. Trapassa i timpani e scuote fino a dentro pieghe nascoste dell'anima. Un brivido mi sale lungo la schiena. Poi ribolle la rabbia. Narciso è riverso sul corpo di El Rojo, cerca in tutti i modi di risvegliarlo: lo percuote, lo insulta, …

Leggi tutto Batmancito La Revancha [Ep.#15]

Batmancito [Ep.#14] – Un errore fatale

Segue da Ep.#13. Renacimiento No, non è Batman! L'Oste ha ragione. A dare ascolto a Narciso l'Oste non ha mai ragione. Ma in questo caso l'Oste ha ragione da vendere. Il misterioso figuro apparso nella taverna non può essere Batman. L'uomo, vestito come un Batman azteco, è infatti della statura tipica del popolo dello Yucatan, …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#14] – Un errore fatale

Batmancito [Ep.#12] – Mai fidarsi degli occhi

Segue da Ep.#11. Heavy rain La donna è apparsa all'improvviso appena al di là dell'entrata della taverna: è immobile, a malapena distinguo la sua silhouette anche se questa notte è illuminata da una luna piena particolarmente grande. Stanotte è la notte della SuperLuna: quando è piena e contemporaneamente si trova alla distanza minima dalla Terra, …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#12] – Mai fidarsi degli occhi

Batmancito [Ep.#10] – Il mio nome è nessuno

Segue da Ep.#9. Come together Ade entra con incedere quasi marziale e un grande sorriso sornione stampato in viso. Indossa una maglietta rossa su cui campeggiano quattro grandi lettere di colore giallo “C.C.C.P.” e una piccola falce incrociata a un martello appena sopra la scritta all’altezza del suo centro. Si blocca a metà strada tra …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#10] – Il mio nome è nessuno

Batmancito [Ep.#9] – Come together

Segue da Ep.#8. Un amaro ritorno In una taverna stranamente deserta per quell'ora della sera, mi trovo seduto al tavolo insieme all'Oste e Narciso, una dozzina di bottiglie di birra già schierate, due fiasche di Grog Gran Reserva Especial, una di tequila, fette di limone disposte su un piatto al cui centro è adagiata una …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#9] – Come together

Batmancito [Ep.#8] – Un amaro ritorno

Da quando siamo tornati dalla giungla, dopo l’incontro con il “batmancito”, quel dannato pipistrello nel Tempio Perduto, Sergio non è stato più lo stesso. Inizio a pensare che non fosse un pipistrello… Anche quando abbiamo rimesso piede a El BaVón Rojo, neanche l’accogliente atmosfera di varia umanità, alcol, fumo e legno di questo sgangherato comedor …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#8] – Un amaro ritorno

Batmancito [Ep.#7] – Più si è, meglio è

Segue da Batmancito – La Compagnia di El BaVón Rojo [Parte VI] Ade si para tra il nanerottolo e i due "yankee". A guardare Narciso, sembra quasi volere difendere i due "yankee" dal nanerottolo e non il contrario. Da qui non riusciamo a capire cosa si stiano urlando, ma la gestualità fa intendere che tra qualche minuto ci sarà …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#7] – Più si è, meglio è

Batmancito [Ep.#6] – La Compagnia di El BaVón Rojo

Segue da Batmancito – Incontri [Parte V] It was 7:45 we were all in line To greet the teacher Miss Cathleen First was Kevin, then came Lucy, third in line was me All of us where ordinary compared to Cynthia Rose Il Principe e il gruppo di musicisti ci stanno dando dentro. Suonano dannatamente bene. Si …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#6] – La Compagnia di El BaVón Rojo

Batmancito [Ep.#5] – Incontri

Segue da Batmancito – El BaVón Rojo [Parte IV] Varchiamo la soglia di El BaVón Rojo. Dall'esterno, si sente della musica di queste parti, un ritmo latino; appena messo piede all'interno, la musica cessa in un istante, come se fossimo entrati nell'esatto momento in cui il direttore impartisce all'orchestra l’ultimo gesto, ordinando a tutti gli strumentisti di …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#5] – Incontri

Batmancito [Ep.#4] – El BaVón Rojo

Segue da Batmancito Anabasis [Parte III] Punta Allen, noi gringos la chiamiamo così, ma il suo nome è Javier Rojo Gómez. Punta Allen è a due chilometri a sud dal villaggio: è il nome dell’ultima propaggine di Sian Ka’an dove finisce la terra, inizia il mare e, un po’ più in fondo, sulla linea dell’orizzonte, inizia …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#4] – El BaVón Rojo

Architrave 8 di Yaxchilán (Guatemala) - (c) Dipartimento di Storia Culture Civiltà Università di Bologna

Batmancito [Ep.#3] – Anabasis

Segue da Batmancito Inicia [Parte II] Sistemo la falda del cappello, mi passo la mano sulla fronte in un gesto inutile di asciugare la fronte, ottenendo invece l'effetto di spalmarmi un impasto di polvere, terra e sudore. C'è troppo silenzio. Avanzo oltre la cortina di liane e vegetazione, che seppure diradata dal mio machete, impedisce …

Leggi tutto Batmancito [Ep.#3] – Anabasis

Batmancito inicia [Ep.#2]

Segue da Batmancito [Parte I] Sergio fa un cenno di avvicinami al centro della parete con la grande scena in rilievo. Indica un foro rettangolare esattamente all'altezza del ventre del grande pipistrello. Non può essere un cedimento del muro perché i bordi sono levigati perfettamente. Mi avvicino e lo ammonisco di prestare attenzione a dove mette …

Leggi tutto Batmancito inicia [Ep.#2]