Deja Vu: Assault Suit Leynos

A volte ritornano... Le edizioni “remastered” dei videogiochi, cioè versioni aggiornate a una più avanzata tecnologia, sono una consuetudine, dando la possibilità alle nuove generazioni o utenti “approdati” di recente al medium di vivere l’esperienza difficilmente replicabile a causa della relativa irreperibilità della macchina su cui girava. Sono, però, diventate più frequenti nella scorsa generazione …

Leggi tutto Deja Vu: Assault Suit Leynos

Annunci

Hasta la Raíz (testo e traduzione) – Natalia Lafourcade

Dedicata a tutti quelli che ci portiamo dentro: che ci hanno sbattuto in faccia la porta / con i quali abbiamo sbagliato / che non ci hanno dato tempo... /che il tempo non c'era perché era solo un'illusione / che il tempo non c'era perché è durato un attimo lungo una vita che avremmo voluto …

Leggi tutto Hasta la Raíz (testo e traduzione) – Natalia Lafourcade

Viva il Messico! Ep.#26 – Palenque, l’arrivo

Segue da Ep.#25 – L'Hacienda Yaxcopoil 10° dia: da Mérida a Palenque All'alba, come ormai nostra consuetidine da Tulum (strano per essere in vacanza, eh?), ci rechiamo al "Terminal" dei bus di prima classe (noi marchesi...) per prendere l'autobus per Palenque: otto ore di viaggio, pulite pulite. Salutiamo Mérida, la Ciudad Blanca. In Messico il trasporto …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#26 – Palenque, l’arrivo

Andale ad Andalo#7 – L’Epilogo (giuro)

Segue da Andale ad Andalo#6 Venti minuti dopo, e dico esattamente venti minuti dopo, la Divisione alpina "Tridentina" de Noantri viene accolta tra le mura del rifugio e dodici comodi posti a sedere. Il fatto stesso che la stima dei “venti minuti” di attesa sia stata rispettata già predispone bene, senza contare che la fame – in mezzo a …

Leggi tutto Andale ad Andalo#7 – L’Epilogo (giuro)

A El BaVón Rojo Zeus racconta la sua storia

La bettola ha riaperto e inizia a tornare la gentile clientela, nonostante "c'èCCrisiC'èCCrisi"...tanto da queste parti non ce ne siamo mai accorti perché le vacche qui sono sempre state così magre da potere sfilare sulle passerelle milanesi dell'Alta Moda. Ritorna Zeus e ci racconta la sua storia.  Autore: Zeus La storia di Zeus C'è un'aria …

Leggi tutto A El BaVón Rojo Zeus racconta la sua storia

El Bavón Rojo – Panico da preparativi

Seduto sul dondolo sotto il portico di El Bavón Rojo, l'Oste contempla la strada brulicante di esseri umani impegnati nelle loro frenetiche attività per arrivare alla fine della giornata con qualcosa di "compiuto" e lo stomaco pieno. "Seduto" non è l'espressione corretta per un essere umano che, senza pudore, dichiara "di non discendere dalla scimmia, …

Leggi tutto El Bavón Rojo – Panico da preparativi

El BaVón Rojo – Season 2

Questo non è un vero post, è un avviso di servizio, anzi un avvertimento: El BaVón Rojo sta per tornare sui vostri schermi. Dall’inizio dell’anno, c’è stata già qualche avvisaglia, del movimento con andamento lento, giusto per togliersi un po’ di polvere di dosso, qualche scatto isolato, un singulto di vita in questo comedor che …

Leggi tutto El BaVón Rojo – Season 2

Andale ad Andalo#6 – (antipasto del)L’Epilogo

Segue da Andale ad Andalo#5 Appollaiato sulla seggiovia vedo avvicinarsi la stazione di arrivo. Come un centurione della Legione Romana, ordino al mio manipolo di familiari di tenersi pronti: per scendere dalla seggiovia, non basta un’andatura al trotto come in cabinovia, ma è necessario un colpo di reni e un breve galoppo in linea retta, …

Leggi tutto Andale ad Andalo#6 – (antipasto del)L’Epilogo

Tati a El Bavón Rojo: E la Luna bussò

Torna El Bavón Rojo grazie a Tati che ci regala una fatata pennellata di parole e una meravigliosa sorpresa finale delle sue. Oste e Narciso ringraziano e restano in silenzio sott'a botta 'mpressiunati. Ridurre al silenzio lo spilungone logorroico e il nanetto molesto è un evento epocale. Autrice: Tati E la Luna bussò Luci basse, di lampadine colorate …

Leggi tutto Tati a El Bavón Rojo: E la Luna bussò

Ghost in the Fingers [4.0]

Ghost in the Fingers. "Fantasma nelle dita", questo il titolo dell’appuntamento che questa volta passa l'Oste, perché il solito convento si è rifiutato per decenza e carità cristiana. Un appuntamento che mancava da oltre tre anni e nessuno ne sentiva la mancanza. Nessuno neanche se n'era accorto, visto che gli unici testimoni oculari, due generosi …

Leggi tutto Ghost in the Fingers [4.0]

Dolci zavorre e paranoie di un videogamer

(video)Gioco dal 1979, un cabinato sotto una tettoia di cannucce, accanto a un flipper, alle spalle il suono secco delle palline che entrano nella porta del biliardino e un sottofondo musicale del juke-box. Salsedine nell'aria, il caldo opprimente del primo pomeriggio a volte mitigato da una leggera brezza, che portava con sé un mix di …

Leggi tutto Dolci zavorre e paranoie di un videogamer

Viva il Messico! Ep. #9 – Cozumel. Don’t worry, be happy

3° día: Cozumel Distrutti dalla nottata al Capitan Tuttix decidiamo di posticipare di due ore la partenza per l’escursione alla vicina isola di Cozumel. Partiamo alle 10, anziché alle 8. La nostra strada di viaggiatori è lastricata di buone intenzioni. Più che una scelta, un obbligo fisiologico, date le poche ore di sonno. Giunti sul …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep. #9 – Cozumel. Don’t worry, be happy

Imparare l’inglese con la musica: 7 Years di Lukas Graham

Traduzione e interpretazione del testo di Laura Fraschetti  Intro Imparare l'inglese senza accorgersene si può. Ne sono la prova vivente: lo studio della lingua è necessario, ma ho appreso con naturalezza dovendo leggere manuali di simulazioni di volo e di giochi di ruolo, che non venivano tradotti. L'idea di Laura è fantastica. Bilingue italiano e …

Leggi tutto Imparare l’inglese con la musica: 7 Years di Lukas Graham

Space Hulk, il nonno di Dark Souls

Cunicoli stretti e bui, rumori sinistri in lontananza, respirate a fatica; dietro l'angolo sapete che quella-cosa potrebbe essere già lì ad attendervi, l'ansia vi attanaglia la gola...un passo, un solo passo alla volta, lento. Potrebbe essere l'ultimo. Non avete mai sofferto di claustrofobia?...Bene, parliamone dopo che siete entrati in questo stramaledettissimo esoscheletro! Alieno dal latino …

Leggi tutto Space Hulk, il nonno di Dark Souls

Viva il Messico! Ep. #8 – Playa, un ordinario giorno di “ricotta”

2° día: Playa Mattina Ore 11.00 colazione, stesso posto perché Diego si è innamorato di qualunque frequentatrice di tale locale, inclusa la titolare che è canadese. Il “come ci sia finita qui?” attira la nostra curiosità, mista a un apprezzamento per chi ha abbandonato tutto e si è (tra)piantato dall’altro capo del mondo. Ma sarà …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep. #8 – Playa, un ordinario giorno di “ricotta”

When worlds collide: Florence canta per Final Fantasy XV

Florence and The Machine interpreta magnificamente la cover del classico senza tempo di Ben E. King, "Stand by Me", eseguita da un'orchestra sinfonica, per la colonna sonora del trailer del nuovo attesissimo capitolo di una delle serie più iconiche dei videogiochi: Final Fantasy XV. Sono soddisfazioni! Florence Welch è una delle voci più originali degli …

Leggi tutto When worlds collide: Florence canta per Final Fantasy XV

Flower. Its life, death and miracles

Story of a young and reckless flower, that one day decided to leave, deserting the meadow where it was born in and to see the rest of the world. This story is inspired by Flower, a videogame published by SCEA and developed by thatgamecompany: it makes imagination fly beyond the screen, it makes you glimpse of an exciting and fanciful journey. Since 2013 it has been part of the permanent Collection “Films and Media Arts” at o The Smithsonian American Art Museum (Washington D.C.), with full credit.

Fumetti e videogiochi: il matrimonio s’ha da fare!

Lucca Comics, Romics e Comicon sono eventi il cui successo di pubblico prova che I fumetti sono parte integrante della letteratura e della cultura popolare. A volere trovare le radici dei fumetti, come medium, potremmo rimanere sorpresi: i geroglifici degli antichi Egizi. Meraviglia allora ancora di più la metamorfosi subita da questo medium in migliaia di anni: da mezzo di comunicazione della storia ufficiale di grandi re e condottieri, a sotto-prodotto editoriale per bambini o adolescenti “nerd”. Ma il vento è cambiato, rivelando un rinnovato protagonismo dei fumetti nella cultura popolare, nei trend di marketing e merchandising. Cinema e videogiochi hanno contribuito notevolmente a questo “sdoganamento” dei fumetti da sotto-cultura a espressione letteraria e culturale da “salotto buono”, da sub-cultura a mainstream. Quanto ciò sia positivo è una questione di punti di vista. Secondo chi scrive: il matrimonio “s’ha da fare!”

Cosa ci fanno i nativi dell’Alaska, una volpe bianca, una bambina in un videogioco? Never Alone.

Dedicato a chi non toccherebbe un videogioco da lontano, nemmeno con un bastone, e a tutti quelli che considerano i videogiochi diseducativi e uno spreco di tempo, Never Alone è una favola raccontata attraverso un videogioco, che vuole fare conoscere (e ci riesce) la cultura di un popolo abitante in una delle zone più remote del pianeta: gli Inuit della Baia di Cook in Alaska. Il risultato è un videogioco accessibile, realizzato con cura e passione, più interattivo di un libro, più divertente di un documentario. Un'esperienza da condividere con i propri figli, normalmente assatanati di sparatorie e risse virtuali. Never Alone, mai soli...un messaggio di condivisione e comunione in controtendenza con l'individualismo e la paura del "diverso".

Botte da orbi

A causa dell'argomento, di un utilizzo della lingua madre(adottiva) non ortodosso (ma nemmanco eterodosso, eretico né agnostico), una punteggiatura seminata alla grossa e uno stile "gagliardamente caotico" (grazie cuggggino!), il post che segue è sconsigliato agli animi sensibili e impressionabili, agli appartenenti o simpatizzanti o semplici conoscenti di Associazioni di Genitori, portatori di kefia perché …

Leggi tutto Botte da orbi

Fluidodinamica di un sentimento

Da abissi insondabili (si dice così?) della mia mente (abissi, confermo; insondabili, meglio così) rispunta, anzi, sprofonda il tabagista dell'Amore, quel fumoso figuro che di tanto in tanto fa capolino tra i post di questo b(av)log, lasciando dietro di sé un odore acre  e qualche cicca qua e là. A dire il vero, è un po' …

Leggi tutto Fluidodinamica di un sentimento

Ghost in the Shell 2.0

"Fantasma nel guscio 2.0", questo il titolo dell’appuntamento che vi a-ttocca questa volta. Un'irrefrenabile e inspiegabile compulsione sadomaso vi ha ghermito e obbligato a puntare su queste pagine, che non sfigurerebbero come “Rubrica dell’ Amore” sulle nostre provincialotte testate (nel muro, dovrebbero darle) di rotocalchi meno-male-solo-mensili in materia di inciucio o scandalo al sole. Ma era …

Leggi tutto Ghost in the Shell 2.0

Falcon 4.0 Allied Forces. Falcon strikes back!

Falcon 4.0 Allied Force has its roots in the original Falcon 4.0, but it adds improvements to a lot of simulation’s main aspects: stability (the first real problem in the original version), artificial intelligence, dynamic campaign , multiplayer. It also improved some other aspects as the user interface, graphics, campaign theatre (It adds the Balkan Campaign). This new release by Graphism Entertainment is a good enhancement and a solid product on its own. If you have only a little interest in jetfighter simulation and modern air warfare, there’s really no choice: buy it and…watch your six, ALWAYS!