Cartelli paradossi #2: Braccio di Ferro fa il metronotte ed è innamorato

Amo la "Street Art" e i graffitari incarnano nella vita reale lo spirito primigenio della Rete, all'insegna della libertà di espressione e condivisione,  una condivisione reale e non cliccando un tasto "share" e poi liberare frustrazione e ira, senza uno straccio di ricerca delle fonti. Perciò un cartello o una scritta su un muro attira la …

Leggi tutto Cartelli paradossi #2: Braccio di Ferro fa il metronotte ed è innamorato

Annunci