Fratelli di joypad

Autori: Jaco72 e RedBavon

Reazione a caldo in seguito alla presentazione Nintendo all'E3-2015

Reazione a caldo in seguito alla presentazione Nintendo all’E3-2015

Nel mezzo di cammin di nostro videogioco, mi ritrovai per un forum oscuro, che la diretta via era smarrita, quando vidi costui nel gran diserto e gridai a lui «qual che tu sii, od ombra od omo certo!». Rispuosemi: “Son omo certo e il mio nome è Jaco720colonel”. Deh! – pensai – un altro della fratellanza cui appartengo di quelli che han perduto il ben de l’intelletto. Allor si mosse, e io li tenni dietro.

Cos’è che realmente spinge una persona a “scrivere”, vuoi in questo blog, nella forma dell’articolo che potrete, se ne avrete voglia e pazienza, di leggere a breve pubblicato oppure nella forma più tradizionale e “fragrante” delle pagine di un libro?

Nel nostro caso, indubbiamente la “passione” e, in particolare, per lo sproloquio che seguirà , un “pizzico” di delusione, che pure, nella vita , è “motore immobile” di “più o meno” grandi imprese.

Daniele e Claudio, ma in arte (?!), testardamente e orgogliosamente, Jaco72 e RedBavon si sono conosciuti “un dì per caso”, scoprendosi inaspettatamente “fratelli”; tra le tante cose che accreditano tale fratellanza, nonostante la distanza tra Madrid e Roma, vogliamo evidenziarne due:

i “videogiochini”, così definiti dai più, amati da entrambi fin dalla tenera età e il…Gorgonzola, sì quel tenero formaggio con la muffa, dalla tenera età da entrambi odiato, oggi invece “morbosamente” amato…E vi risparmiamo certa attività onirica, pure comune, in compagnia di belle ragazze rigorosamente brune, i cui particolari potrebbero offendere la vostra “fanciullesca” innocenza eventualmente residua…Gorgonzola, ricorda, mangia in modo responsabile.

divertiti responsabilmenteScritto a quattro mani e due cuori, prima che “critica”, è un atto d’amore a una Nintendo che tanto per noi è stata ed è importante, ma che ora stentiamo a riconoscere dopo il recente “Digital Event” trasmesso nell’ambito dell’Electronic Entertainment Expo (E3) 2015. Non ci siamo risparmiati nell’esprimere ciò che sentiamo e lo abbiamo fatto con uno “stile” imperfetto e “rugginoso”, che meglio si adatta alla “sanguigna passione” e a un “controllato” caos….

Caos , spesso generatore di nuova vita , Caos che nel caso di questo imminente articolo – questa la nostra intenzione – possa essere catalizzatore di spunti di discussione e incubatore di costruttive idee. Tuttavia, ne trarremo soddisfazione anche se solo rappresenterà per il lettore un piacevole racconto.

Nel definirci, con malcelato orgoglio, “vecchie cariatidi”, parliamo e sparliamo con una parvenza di ritegno, giusto per non mostrarci ingrati nei confronti dei nostri genitori; anche esagerando, ma con amore, come il vecchio marinaio nel raccontare le sue mirabolanti imprese, che, dopo un buon boccale di grog e una sigaretta appoggiata tra le labbra, mollemente incastrata in un angolo della bocca , inizia immancabilmente a biascicare:“Quella volta, tanto tempo fa….” .

Mai stati marinai per davvero, navighiamo a vista nelle calde acque dei ricordi e il ricordare ci è dolce quanto l’avere vissuto! A domani, Jaco72 e RedBavon

Onda sonora consigliata: 4 Marzo 1943 di Lucio Dalla

Informazioni su redbavon

https://redbavon.wordpress.com/about/ Vedi tutti gli articoli di redbavon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: