Quer pasticciaccio brutto de Aliens: Colonial Marines

L’attesa era stata pompata ad arte da immagini e videoclip del gioco con una grafica e un’atmosfera fuori parametro. Come viene chiamata in gergo, la “hype” era alle stelle. Gli elementi per attendersi un capolavoro c’erano tutti: uno sparatutto in prima persona, ambientato nell’universo di Alien, in cui il giocatore interpreta un marine coloniale negli …

Leggi tutto Quer pasticciaccio brutto de Aliens: Colonial Marines

Lo confesso, sono un violento ed è tutta colpa di Soulcalibur

Sempre sia benedetto il Natale del 1999 quando tutta la famiglia riunita mi regalò la console Sega Dreamcast insieme al videogioco Soulcalibur. Ecco, oltre che confessarvi che sono un violento, ammetto pure che ne sono assai felice. I miei genitori, pure non negandomi mai nulla dei miei trastulli elettronici, non hanno mai compreso né tantomeno condiviso questa …

Leggi tutto Lo confesso, sono un violento ed è tutta colpa di Soulcalibur

Lo confesso, sono un violento ed è tutta colpa di Winter Games

Winter Games per Amiga. La schermata del titolo mostra gli autori del gioco: Elaine A. Ditton, Richard Ditton (programmatori), Timothy Skelly (grafico), David Thiel (musicista) Può una simulazione di Olimpiadi invernali diventare occasione di guerra fratricida? La risposta non è rispettosa dell'antica tradizione delle Olimpiadi, fa rivoltare Pierre de Coubertin nella tomba con un triplo Axel ed …

Leggi tutto Lo confesso, sono un violento ed è tutta colpa di Winter Games

Videogiochi nei film #4: l’età d’oro degli arcade

Questo post è stato scritto grazie alla "provocazione" di Lucio, che mi mostrato i fotogrammi del film in cui appaiono dei videogiochi. Il post è stato pubblicato ieri sul suo blog Il Zinefilo con il titolo [Videogiochi] Vai avanti tu… (1982) guest post. Ringrazio Lucio per l'ospitalità. In una scena del film Vai avanti tu che …

Leggi tutto Videogiochi nei film #4: l’età d’oro degli arcade

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #6: Joel in The Last of Us

The Last of Us è un videogioco, sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony nel 2013 in esclusiva per PlayStation 3 e l’anno successivo in edizione “remastered” per PlayStation 4. Senza mezzi termini è un capolavoro assoluto della scorsa generazione e, se non lo si è giocato all'epoca della sua pubblicazione, è un titolo …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #6: Joel in The Last of Us

Alien 3 su “RetroGamer” 157 (guest post)

“What is true, and I’m actually being serious here,” Mr. Obama said, “is that there is footage and records of objects in the skies that we don’t know exactly what they are.’ cit. The New York Times, 3 giugno 2021 L'ex-presidente degli Stati Uniti dichiara in un'intervista alla CNN che esistono video e registrazioni di …

Leggi tutto Alien 3 su “RetroGamer” 157 (guest post)

Game Boy: The Box Art Collection

Game Boy. Mai così tanti dovettero così tanto a una così piccola console Game Boy: The Box Art Collection, con le sue meravigliose illustrazioni e testi a commento, riesce nel difficile compito di comunicare l'essenza del "fenomeno" della console portatile Nintendo Game Boy. Così come il Sony Walkman ha rappresentato una rivoluzione per l'ascolto della …

Leggi tutto Game Boy: The Box Art Collection

Storie sgangherate #6: La crudeltà dei bambini

Storie sgangherate per bimbi insonni e papà stanchi sono racconti sgangherati, versioni rimaneggiate, strappate, lacerate, sbilenche, sgrammaticate e con la punteggiatura sparsa come le spighe rimaste sul campo dopo la mietitura. Storie che ho scritto a sei mani con i miei figli o storie che raccontano di questi due nanerottoli, piccoli di statura, giganti nella …

Leggi tutto Storie sgangherate #6: La crudeltà dei bambini

Good Old Games Ads #10.3 – Alien 3, la campagna pubblicitaria

Segue da Good Old Games Ads #10.2 – Alien 3, le recensioni La campagna di comunicazione per il videogioco di Alien 3 segue il solco tracciato da quella cinematografica e utilizza esclusivamente le pagine delle riviste specializzate. La Rete non esiste ancora come Web 2.0 e gli investimenti in pubblicità televisiva non sono economicamente sostenibili dato il potenziale …

Leggi tutto Good Old Games Ads #10.3 – Alien 3, la campagna pubblicitaria

Good Old Games Ads #10.2 – Alien 3, le recensioni

Segue da Good Old Games Ads #10.1 - Alien 3, le anteprime "Licence to thrill" da Retrogamer, luglio 2016 Dopo un periodo "pionieristico" delle riviste dedicate ai videogiochi per le prime console e home computer, tra cui cito Videogiochi e Zzap!, in edicola nei primi anni Novanta sono presenti numerose testate, anche specializzate su singole …

Leggi tutto Good Old Games Ads #10.2 – Alien 3, le recensioni

Cheap ‘n Fun #11: Alien Isolation gratis

Ispirandosi al cibo di strada tipico della cucina britannica, il fish’n chips, un cibo a buon mercato e da leccarsi i baffi, Cheap ‘n Fun vuole essere il vostro fish’n chips dei videogiochi: un fritto misto di grandi videogiochi a prezzi piccoli. Gli appassionati di Alien non devono lasciarsi sfuggire questa occasione: sul sito Epic …

Leggi tutto Cheap ‘n Fun #11: Alien Isolation gratis

Good Old Games Ads #10.1 – Alien 3, le anteprime

In 1979, it came from within. In 1986, it was gone forever. In 1992, our worst fears have come true. It's back. "Alien è tornato!" comunica la "tagline" del film Alien 3, ma è un ritorno che lascia l'amaro in bocca agli appassionati. Anche nei videogiochi Alien è tornato! Alien 3, il videogioco sviluppato per …

Leggi tutto Good Old Games Ads #10.1 – Alien 3, le anteprime

Escono dai fottuti pixel! Alien 3

3 times the suspense3 times the danger3 times the horror...Alien al cubo anche nei videogiochi: per Super Nintendo, Mega Drive e Amiga Nel 1992 è intensa l'attesa dei videogiocatori per l'adattamento video-ludico del film Alien 3, almeno quanto quella degli appassionati del film che attendono il ritorno di Ripley: è il primo videogioco sviluppato per …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Alien 3

Game Boy, mia sorella e c’ero anche io

Se nelle righe che seguono pensate di leggere un’analisi tecnica di questa gloriosa console, puntate pure la prua del vostro browser verso altri lidi di retro-cose-così. Qui, sfoglierete un album di fotografie mie, di mia sorella e della mia famiglia in un fritto misto di memorie barbose di un vecchio videogiocatore e qualche palpito di …

Leggi tutto Game Boy, mia sorella e c’ero anche io

Fantasy, un genere sottovalutato – Ep. #1

È una giornata di pioggia battente e vento feroce, il panorama al di là della finestra è di un grigiore malato, perfino deforme e distorto se visto attraverso le gocce che punteggiano il vetro. D'un tratto, un raggio di luce penetra la coltre grigia, poi dilaga nel cielo, facendo battere in ritirata le nuvole come …

Leggi tutto Fantasy, un genere sottovalutato – Ep. #1

Chi ha paura dei videogiochi? #14: Italia VS Rule of Rose

Nel 2000, l’attesissimo lancio della PlayStation 2 e, quattro anni dopo, quello della portatile Nintendo DS, consolidano definitivamente la diffusione del medium.La PlayStation 2 è ancora la console più venduta di tutti i tempi con oltre 155 milioni di pezzi venduti, seguita da Nintendo DS con poco più di 154 milioni.Negli anni Duemila possono allora …

Leggi tutto Chi ha paura dei videogiochi? #14: Italia VS Rule of Rose

Quando i media collidono

Normale è trovarsi a parlare davanti alla macchinetta del caffè dell’ultimo film visto al cinema o del libro che hai letto tutto d’un fiato o raccontare della rappresentazione teatrale che ti ha entusiasmato. Normale è dibattere di preferenze, soffermarsi su dettagli e sfumature, descrivere le emozioni suscitate o a darne interpretazioni personali. Non alrettanto "normale" …

Leggi tutto Quando i media collidono

Tipi da Web #5: l’ultima crociata

Quando hai bisogno di una spatola per raschiare residui di auto-stima dal pavimento, c'è una soluzione: leggere cosa scrivono certi tipi da web. Come iniziare il 2021? Quale l'argomento migliore? Bilanci di fine anno con rilancio al piattello delle buone intenzioni? Pull! Bang! Colpo a vuoto. Non poteva essere altrimenti. Mi è sembrato un buon inizio …

Leggi tutto Tipi da Web #5: l’ultima crociata

Cyberpunk 2077. È tempo di morire?

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi:navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione,e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhäuser.E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo,come lacrime nella pioggia.È tempo di morire.cit. il replicante Roy Batty, interpretato da Rutger Hauer …

Leggi tutto Cyberpunk 2077. È tempo di morire?

Tipi da Web #4 e il “search intent” maledetto

Quando hai bisogno di una spatola per raschiare residui di auto-stima dal pavimento, c'è una soluzione:  leggere cosa scrivono certi tipi da web. Dopo la prima parte in cui ho introdotto l'argomento del "search intent" e il primo "blocco" a sfondo auto-erotico, è ancora corposo il numero di termini di ricerca che hanno portato gli …

Leggi tutto Tipi da Web #4 e il “search intent” maledetto

Tipi da Web #3 – Alla ricerca del “search intent” perduto

Quando hai bisogno di una spatola per raschiare residui di auto-stima dal pavimento, c'è una soluzione:  leggere cosa scrivono certi tipi da web. Ci sono quei momenti in cui ti senti al di sotto della piramide di questa zozza società di magnaccioni, che, per quanto sia zozza, è sempre quella in cui sei dentro, mani …

Leggi tutto Tipi da Web #3 – Alla ricerca del “search intent” perduto

Luglio. Col bene che ti voglio?

Luglio, col bene che ti voglio. Queste parole di una famosa canzone degli anni Sessanta hanno prepotentemente annichilito ogni altra “spuntatura” di idea che volesse ambire – bontà sua – a degno inizio di questo post. Banale e scontato? Sarà, ma una "ratatouille" di pensieri e sensazioni accumulate in questo periodo congiura contro ogni anelito …

Leggi tutto Luglio. Col bene che ti voglio?

L'ammiraglio Yamamoto (Kôji Yakusho) sul ponte di comando

Dodici anni da “ammiraglio”

A volte l'ispirazione per scrivere giunge da fonti inaspettate e sopratutto completamente differenti dal risultato che si ottiene. Ricevo da WordPress la notifica del buon dodicesimo anniversario per questa webbettola. Dodici lunghi anni al comando di questa nave sgangherata che galleggia sui flutti del mare di Internet. Nessun porto in vista, nessuna isola o baia: …

Leggi tutto Dodici anni da “ammiraglio”

Viaggio in Botstwana #10 – Vita da campeggio

Prima di questo viaggio, la tenda era per me un oggetto sconosciuto quasi quanto al negoziante cinese che alla domanda di Nick "Do you have tents?" rispose "What tents?". Nel corso degli anni e dei miei viaggi, la vacanza in campeggio non ha sfiorato l'anticamera del mio cervello nemmeno in età giovane, ovvero quando la …

Leggi tutto Viaggio in Botstwana #10 – Vita da campeggio

Journey, uniti ce la faremo

Journey, un videogioco sviluppato dalla californiana Thatgamecompany e pubblicato nel 2012 da Sony Computer Entertainment in origine per Playstation 3, convertito nel 2015 per PlayStation 4 e nel 2019 per PC Windows, ritorna di attualità grazie a un insospettabile richiamo al leit motiv #uniticelafaremo, contenuto nella sua particolare componente multiplayer, atipica rispetto al genere di …

Leggi tutto Journey, uniti ce la faremo