Sì viaggiare, a luglio.

Luglio, col bene che ti voglio. Queste parole di una famosa canzone degli anni Sessanta hanno prepotentemente annichilito ogni altra “spuntatura” di idea e “tracchiulella” di pensiero che volesse ambire – bontà sua – a (in)degno inizio di questo post. Banale e scontato? Sarà…ma il caldo congiura contro ogni anelito d’originalità: la scatola cranica è un’ “isola di calore” cioè il fenomeno per cui nelle metropoli cittadine fa più caldo rispetto alle circostanti periferie e zone rurali. A scatola cranica aperta, chi avesse lo stomaco di guardarci dentro riconoscerebbe subito quell’effetto “liquido”, “bagnato” dell’aria sull’asfalto sotto il sole rovente. Avete presente quando a 40°C sull’asfalto della strada sembra che vi siano delle pozzanghere?

Visto il caldo, la mia (corna)Musa (d)Ispiratrice ha pensato bene di levare le tende e migrare in luoghi lambiti dal mare e sferzati dal vento. La mia Musa non ama la montagna, è maestra nella difficile arte del non fare quasi nulla e con quel “quasi” alludo alla sua unica attività e cioè va in windsurf. Non c’è quindi da stupirsi se le baggianate fin qui prodotte diano luogo a un inizio prolisso e banale. Tipico inizio di chi ha studiato vita-morte&miracoli del Pascoli scommettendo sul fatto che ricorre il centenario della sua scomparsa e invece si è ritrovato: “Montale: “Ammazzare il tempo”, tratto da Auto da fè. Cronache in due tempi”.

A luglio, con tutto il bene che vi potrei volere, sparirei proprio come la donna di cui Riccardo del Turco canta nella prima strofa di questo tormentone estivo “mi dicevi: “luglio ci porterà fortuna” poi non ti ho vista più”. E buoni motivi per sparire ognuno ne ha, se non fosse che, a parte il Mago Silvan e Susan Storm (la bionda dei Fantastici Quattro), non abbiamo questo super-potere. Tantomeno possiamo ricorrere a monili magici perché L’Unico Anello, ammesso che trovassimo un accordo per farlo girare con un sistema tipo multiproprietà o car-sharing, è stato fuso nel Monte Fato. Alcuni bene informati sostengono che l’anello fuso era solo una copia e che Frodo, per pagarsi il passaggio in nave con gli Elfi, se lo sia impegnato al Monte dei Pegni o – peggio – se lo sia venduto a uno dei tanti “Compro oro” spuntati come funghi in tutta la Terra di Mezzo dopo la riapertura delle miniere di Moria.

Perse le speranze? “Never, never, never, never give up” (Winston Churchill). Mai, mai, mai, mai arrendersi perché un modo c’è: partire. BavITALIA suggerisce destinazioni, vicine e lontane, per “sparire” almeno temporaneamente, da soli ma meglio in compagnia. Il Comandante, a nome di BavITALIA augura un buon viaggio in Bahamas, Florida, Canada, Cuba, Germania, Francia e Finlandia.
BavITALIA ringrazia i signori passeggeri per la fiducia accordataci, augura una serena e felice permanenza. E la prossima volta che avrete il folle desiderio di schizzare nei cieli senza paracadute, ci auguriamo che penserete a noi di BavITALIA. Grazie per avere volato con noi.

BavITALIA, Fly Me to the Moon.

BAHAMAS   e    FLORIDA
Luglio
Delfini e …topi!

Bimini Islands: relitti.

Delfini e…

…topi!

Bimini, il gruppo di isole più occidentali delle Bahamas, da maggio a luglio, è il luogo ideale per entrare in contatto e nuotare insieme ai delfini, per le immersioni subacquee e snorkeling tra i numerosi relitti di navi. Per gli appassionati di immersioni Bimini offre uniche opportunità: Sapona, con il relitto della nave costruita da Henry Ford durantre la Prima Guerra Mondiale o Piquet Rock con il relitto di una grande nave spagnola. Da non perdere: la Città Perduta di Atlantide, nelle acque basse di Bimini.

La Florida è solo a 81 km di distanza per cui è l’occasione buona per una visita alla terza città americana più popolare per il turismo internazionale, Miami: un giro a South Beach, al quartiere Art Déco o a Little Havana. A Sud di Miami, un’escursione all’Everglades National Park è l’ideale per gli amanti della natura selvaggia. A Nord, la città di Orlando è un concentrato di divertimento e svago: per bambini, ma non solo. Vi sono 5 parchi a tema e 2 acquatici del Walt Disney World, gli Universal Studios, il SeaWorld. Infine, a Cape Canaveral il Kennedy Space Center che  il 1° luglio di quest’anno festeggia il 50° anniversario.

Ente turismo Bahamas: www.bahamas.it/

CALGARY (CANADA)
Dal 6 al 15 luglio
Calgary Stampede
Kenny Chesney at the Saddledome E’ il centenario del Calgary Stampede che attira da tutto il mondo professionisti e appassionati di rodeo nonché turisti per un’esperienza davvero unica all’insegna dei valori del vecchio West. Centinaia di eventi, tra rodei, parate, show, corse di cavalli, concerti di musica country e colazione con pancake gratis.

Un appuntamento da non perdere per ogni cowboy e cowgirl che si rispetti!

Per i biglietti e tutti i dettagli visita il sito ufficiale del Calgary Stampede.

RÜDESHEIM e BINGEN (GERMANIA)
Dal 7 luglio al 15 settembre
Reno in fiamme!

Bingen: Reno in fiamme

A circa 50 km da Francoforte, nei pressi di Rüdesheim e Bingen, immersi nel suggestivo panorama del Binder Loch,la valle del Reno si illumina grazie a una spettacolare esplosione di fuochi d’artificio. Sullo sfondo di castelli medievali, rocche in rovina, dirupi e montagne circostanti, splendidi spettacoli pirotecnici saranno visibili da entrambe le sponde e dalle imbarcazioni lungo il Reno. Dopo il 7 luglio, sarà possibile assistere al “Reno in fiamme” presso Spray e Koblenz (11 agosto), Oberwesel (8 Settembre); St. Goar-St.Goarshausen (15 settembre).

Maggiori dettagli e biglietti sul sito ufficiale di Rhein in flammen.

St.Goarshausen: Reno in fiamme

SANTIAGO DE CUBA
Dal 3 al 9 luglio
32° Festival del Caribe: Fiesta del Fuego
Ogni anno questo Festival internazionale, dedicato a un Paese dei Caraibi e alle diversità delle rispettive culture, attira un numero sempre maggiore di artisti, intellettuali e turisti. Quest’anno è dedicato a Martinica. Confermata la partecipazione di oltre mille artisti e intellettuali provenienti da 30 Paesi in questa 32^ edizione in cui di celebra il trentennale della Casa del Caribe, fondata da Joel James Figarola, intellettuale cubano deceduto nell’ottobre 2006. In origine si teneva a Santiago, oggi il Festival è ospitato in numerose località con eventi dedicati alla danza, musica, lettura, poesia, teatro, gastronomia. I visitatori possono immergersi in un’atmosfera autenticamente caraibica, assistendo a concerti, spettacoli di strada, visitando mostre o, semplicemente, camminando per le strade. Il Desfile de la Serpiente apre il Festival e il Desfile del Fuego lo chiude con l’antico rituale della Quema del Diablo (l’Incendio del Diavolo): queste parate di tutte le rappresentanze dei Paesi caraibici in un tripudio di colori, musica, danze e costumi sono spettacolari e coinvolgenti.

Ufficio del Turismo Cuba (italiano): http://www.cuba-si.it/ – Casa del Caribe (spagnolo): http://www.casadelcaribe.cult.cu/ – Cubarte, il portale della cultura cubana (spagnolo): http://www.cubarte.cult.cu/

Fiesta del Fuego – Santiago de Cuba

CHAUMONT-SUR-LOIRE(FRANCIA)
 Dal 1 luglio al 30 agosto
Festival Internationel des Jardins: deliziosi deliri, delizie deliranti…di notte

Festival des Jardins (2011) © Eric Sander

Dal 25 aprile al 14 ottobre nel parco del castello di Chaumont-sur-Loire si tiene il più importante Festival di giardini tematici d’Europa: un punto di riferimento per la ricerca, la creatività progettuale e la tecniche di realizzazione dell’arte dei giardini. Vi prendono parte paesaggisti di tutto il mondo: tra centinaia di progetti vengono selezionati e realizzati tra i 20 e 30 giardini su un tema stabilito, che cambia ogni anno. Il tema dell’edizione 2012 è “Giardini delle delizie. Giardini dei deliri” e presenta 26 realizzazioni che rappresentano “non solo strepitosi giardini di delizie ma anche audaci giardini di deliri”. Pure non essendo “addetti ai lavori”, il tripudio di colori e fragranze, l’originalità creativa nel mescolare arte e natura saprà sorprendere e rende davvero unica l’esperienza. Da non perdere “Jardins de Lumière”: tra il 1 luglio e il 31 agosto, tutti i giorni ad eccezione del venerdì, è possibile visitare i giardini di notte, illuminati suggestivamente dalle fiammelle di oltre 2000 candele.

Maggiori dettagli e biglietti sul sito ufficiale del Domaine de Chaumont-sur-Loire.

Jardins de Lumière (2011)

SAVONLINNA (FINLANDIA)
Dal 5 luglio al 4 agosto
Savonlinna Opera Festival

Il castello di Olavinlinna dove i tiene il Festival

Il Savonlinna Opera Festival è uno degli eventi più importanti che celebra la tradizione e cultura finlandesi e quest’anno ricorre il suo centenario. Grazie all’incredibile acustica del castello medievale di Olavinlinna e alla sua unica atmosfera è riconosciuto a livello internazionale come un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dell’Opera. Il Festival inizia il 5 luglio con un concerto d’apertura di solisti, della Savonlinna Opera Festival Orchestra e Coro. Il programma 2012 è un interessante mix tra nuovo e tradizionale, finlandese e internazionale. Oltre a grandi classici quali “Il flauto magico” di Wolfgang Amadeus Mozart , “L’Olandese volante di Richard Wagner e “Aida” di Giuseppe Verdi, sono in programma due grandi premièremondiali:“La Fenice” di  Kimmo Hakola (cantata in italiano) e “Free Will”, la prima opera nata su Internet e creata da una comunità online. La comunità online ha ideato il libretto (scritto in inglese), le scenografie e i costumi, scritto la musica in collaborazione con il compositore finlandese Markus Fagerudd.

Visita il sito ufficiale per il programma completo e l’acquisto dei biglietti

Informazioni su redbavon

https://redbavon.wordpress.com/about/ Vedi tutti gli articoli di redbavon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: