Ludenoteca

Il poeta Orazio:”Nunc vino pellite curas” (Ora col vino cacciate gli affanni).

Guardandosi alle spalle, normalmente accade alla fine di un anno o – come nel mio caso – tirando un dado a venti facce con modificatori ad minchiam, il risultato è un bilancio, una sintesi degli eventi più significativi, più sbrigativamente un classifica dell’anno passato, back-up di hard-disk e grandi andirivieni nelle cantine e ripostigli. Fisici o della memoria. Perché allora io no? Perché allora non farlo anche con la mia passione al linite della “malattia”: i videogiochi.

Ludenoteca, cantina di videogiochi d’annata, diventa la nuova occupazione abusiva di suolo pubblico Internet, in pianta stabile su questo instabile blog. Non pensiate di trovarvi un Sassicaia o uno Chateau Latour, piuttosto qualcosa di più adatto al quotidiano, a una rimpatriata tra amici, a un brindisi tra due persone che non si vedono da tanto o a una serata solitaria (preferibilmente, un sabato, un sabato italiano)

Come in un’enoteca i vini hanno tante anime, profumi e sapori, così la Ludenoteca è lo spazio dedicato ai videogiochi che hanno altrettante anime, profumi e sapori di luoghi lontani: brevi (giurin, giuretto) descrizioni che invogliano alla degustazione. Al contrario dei vini, i videogiochi più “invecchiano” e meno costano.

Se poi i”giochini” vi lasciano indifferenti (o vi fanno ribrezzo…ma allora avete sbagliato blog e blogger) , non perdete altro tempo, andate in enoteca e ordinate un bicchiere di Benuara, che – una di-vina conoscenza mi disse  – è ottimo per il palato e onesto nel prezzo. Esattamente come ciò che troverete in Ludenoteca.

Non ho ancora provato il Benuara, brindate alla mia e alla vostra salute e  fatemi sapere se vi è piaciuto.

Vai alla Ludenoteca, cantina di videogiochi d’annata

“Der resto tu lo sai come me piace! quanno me trovo de cattivo umore un buon goccetto m’arillegra er core, m’empie de gioja e me ridà la pace; nun vedo più nessuno e in quer momento dico le cose come me la sento…” Trilussa

Annunci

8 pensieri su “Ludenoteca

  1. L’effetto di leggere il tuo post non appena sveglio è stato quello di scambiare la foto delle bottiglie impolverate, per dei grozziosi lato B femminili 🙂 Chiedo venia. In ogni caso resta lo smacco: un mio Grande Amico come te non può non provare un Valpolicella Ripasso o addirittura un buon Amarone ! Buona giornata.

    Liked by 1 persona

  2. Ho scelto di seguire questo blog per i videogiochi, per cui mi piacciono scoprire Ludenoteche, come quella tua, dove soprattutto due giochi hanno attirato la mia attenzione, perché negli ultimi anni ho finito sia la (straordinaria) saga di Bioshock e ho quasi completato quella (entusiasmante) di Darksiders, mi manca il terzo 😉

    Liked by 1 persona

    1. Benvenuto, doppiamente benvenuto come appassionato di videogiochi. Le sue serie citate sono davvero straordinarie nel loro genere. Bioshock è riuscito a essere su alti livelli in tutti e tre gli episodi (ho amato alla follia il primo e il terzo). Il primo Darksiders è eccezionale, il secondo sconta un po’ la travagliata storia di THQ che fallì proprio nel periodo del suo lancio.
      Visto che sono vecchierello qui troverai anche parecchio “materiale” che chiamano “retrogaming” mentre io mi ostino a considerarli “Classici”. A presto

      Mi piace

    1. Ahahah stavo aggiornando questo articolo – è mia abitudine rileggere e aggiornare i post – ma ho fatto casino con i tasti di revisione, bozza e pubblicazione ed è stato inviato in posta elettronica agli iscritti. Pardon.
      Comunque positivo che abbia destato il tuo interesse come di altri. A quanto pare è come il vino che invecchia bene 😉
      Commenta dove preferisci, anche se credo sulla pagina dell’elenco dei vari titoli può avere più senso visto che l’articolo di ‘intro’ è soggetto ad aggiornamenti.
      In quella pagina vi sono anche degli altri link. Se sei un appassionato di FPS, sono curioso di sapere di Halo che ne pensi…

      Liked by 1 persona

      1. Aaaah ecco allora il perché di questo afflusso in un articolo del 2011 😄
        Anche io qualche volta aggiorno roBBa vecchia.
        Per me è uguale, commento dove preferisce l’ospite di casa!

        Domani appena ho tempo ti scrivo un flash commento per ogni gioco del 2010.

        Purtroppo non sono un vero fan degli FPS, tranne poche eccezioni (Exhumed, di cui abbiamo parlato da me), i primi due Red Faction e qualcos’altro per PS3, non mi fanno impazzire, anzi, spesso la prima persona moderna la odio in generale.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...