Escono dai fottuti pixel! Alien Trilogy

Nel febbraio 1996 Alien Trilogy dimostra che il genere degli spara-tutto in prima persona (FPS) è maturo per un passo successivo: se Doom ha inaugurato il genere all'insegna di un'azione frenetica, massacro indiscriminato e armi di potenza devastante, Alien Trilogy vi aggiunge la tensione di un'ambientazione fantascientifica-horror tratta da una famosa serie cinematografica. In controtendenza …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Alien Trilogy

Escono dai fottuti pixel! Quelli che aspettano Alien Trilogy

Io dico che decolliamo e nuclearizziamo... Questa è la sola sicurezza. Al lavoro. (cit. Hicks in Aliens - Scontro finale) Alien Trilogy è uno spara-tutto con visuale in prima persona pubblicato nel febbraio del 1996 per Sony PlayStation e Sega Saturn. È noto quanto la console Sega arrancasse nella grafica 3D e nella gestione poligonale, …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Quelli che aspettano Alien Trilogy

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #2: Eli in Half-Life 2

Half-Life, sviluppato da Valve Software e pubblicato da Sierra Entertainment nel 1998 per PC Windows, rappresenta una sorpresa nel genere di appartenenza ovvero lo “spara-tutto” con visuale in prima persona e un balzo evolutivo dal punto di vista della narrazione per l’intero medium. Half-Life unisce con successo il videogioco, romanzo e narrazione televisiva. Trae ispirazione …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #2: Eli in Half-Life 2

Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #1: Harry in Silent Hill

Cosa saresti disposto a fare se tuo figlio fosse in pericolo? Anche se non si è genitori, la risposta è scontata: qualsiasi cosa. Gli autori di racconti, dapprima nella letteratura, poi nel cinema, conoscono bene questa reazione naturale, che non è soltanto umana, ma è valida anche nella maggiore parte delle specie animali. Era solo …

Leggi tutto Il duro mestiere del papà, anche nei videogiochi #1: Harry in Silent Hill

Escono dai fottuti pixel! Aliens Versus Predator [Parte II]

Segue da Alien Versus Predator [Parte I] Alien Versus Predator è un’esperienza terrificante moltiplicata per tre e di seguito spiego il perché. Alien, escono dalle fottute pareti e si arrampicano sul soffitto meglio dell’Uomo Ragno Andrews: Smettila di delirare! Smettila! Ripley: Vi sto dicendo che è qui! Andrews: Aaron, porta quella stupida donna in infermeria! [viene trascinato …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Aliens Versus Predator [Parte II]

Escono dai fottuti pixel! Aliens Versus Predator [Parte I]

Dopo avere introdotto la rubrichetta aliena, foriera di biancheria intima insozzata, e avere percorso all'indietro il tempo fino ai primi anni Ottanta raccontando dei primi esperimenti di procurarci un colpo apoplettico con manciate di pixel in Alien per Atari VCS, Alien , Project Firestart e Aliens - The Computer Game per Commodore 64, ZX Spectrum …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Aliens Versus Predator [Parte I]

Escono dai fottuti pixel! Aliens: The Computer Game

There Are Some Places In The Universe You Don't Go Alone Nel 1986 nelle sale cinematografiche viene proiettato Aliens; in Italia, viene ribattezzato Aliens - Scontro finale, senza immaginare che la lotta con lo xenomorfo sarebbe continuata fino ai giorni nostri e avrebbe coinvolto anche un’altra creatura aliena con propositi altrettanto predatori nei confronti del …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Aliens: The Computer Game

Escono dai fottuti pixel! Alien per Atari VCS

Nel 1982 Alien per Atari 2600 VCS traduce in pixel il film omonimo diretto da Ridley Scott. Sfido chiunque a riconoscere tale legame, guardando l'immagine della schermata di gioco sul retro della confezione. Il frontespizio della confezione ci viene in aiuto, anche se oggi potrebbe essere un tipico caso di pubblicità ingannevole. L’Atari VCS è …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Alien per Atari VCS

Escono dai fottuti pixel! Alien e Predator nei videogiochi

Chi ha paura del mostro? Tutti, grandi e piccini. Nei videogiochi il "mostro" è ancora utilizzato come carne da cannone, poco più di un bersaglio mobile come, nei tiri a segno dei vecchi luna-park, il povero orso impallinato da ragazzotti baldanzosi per ben figurare davanti alla gentile donzella e, magari, ottenere come ambito premio un …

Leggi tutto Escono dai fottuti pixel! Alien e Predator nei videogiochi

Dark Souls, Bloodborne, Demon’s Souls e li mejo mortacci loro

Per Videogiochi da paura, dal Giappone, un trittico di titoli (in realtà sono cinque) che di anime ne hanno fatte perdere parecchie... Demon’s Souls è un videogioco per PlayStation 3, sviluppato dalla giapponese From Software e pubblicato da Namco Bandai in Europa nel 2010. Rientra nel genere "gioco di ruolo" (RPG) e, più precisamente, nel …

Leggi tutto Dark Souls, Bloodborne, Demon’s Souls e li mejo mortacci loro

Videogiochi da paura! Dead Space

"Nessuno potrà aiutarti"...E nemmeno darti una mano. Dead Space è ambientato nel 2508. La razza umana è sull'orlo dell'estinzione, a causa di un utilizzo predatorio delle risorse del pianeta. L'unico modo per ottenere le risorse vitali per la sopravvivenza è l'esplorazione spaziale. Così è il turno della Concordance Extraction Corporation, che costruisce l'astronave che potrà …

Leggi tutto Videogiochi da paura! Dead Space

Videogiochi da paura! Alan Wake

Arriva Halloween e, a dispetto di zombie e altre mostruosità assortite, l'anima del commercio è sempre viva! Le offerte online di videogiochi sono il "dolcetto" per chi ha questa passione o, a maggiore ragione, per il videogiocatore occasionale, grazie a un deciso taglio prezzo sia su titoli recenti sia su quelli più datati il cui …

Leggi tutto Videogiochi da paura! Alan Wake

Bella esperienza vivere nel terrore, vero? #2…

"Bella esperienza vivere nel terrore, vero? In questo consiste essere uno schiavo." Sullo sfondo di un non ancora chiaro "golpe" in Turchia, dell'ennesima strage in Francia, di una guerra di matrice salafita all'Occidente e suoi alleati (ma la salafita Arabia Saudita non è "nostra" alleata?), di un aereo di un "coraggioso" presidente che abbandona il …

Leggi tutto Bella esperienza vivere nel terrore, vero? #2…

Io sono terrone. Oui je suis emigrante

Mentre scrivevo un commento sul bel post di clipax Siamo tutti terroni, sono andato lungo e onde evitare di essere il solito napoletano invadente, straripo qui a casa mia. Narcisiè, puort'e sigarette e 'na birra che la vedo lunga... Io sono terrone. io sono emigrante. La memoria degli uomini è corta, lo è sempre stata, …

Leggi tutto Io sono terrone. Oui je suis emigrante

Space Hulk, il nonno di Dark Souls

Cunicoli stretti e bui, rumori sinistri in lontananza, respirate a fatica; dietro l'angolo sapete che quella-cosa potrebbe essere già lì ad attendervi, l'ansia vi attanaglia la gola...un passo, un solo passo alla volta, lento. Potrebbe essere l'ultimo. Non avete mai sofferto di claustrofobia?...Bene, parliamone dopo che siete entrati in questo stramaledettissimo esoscheletro! Alieno dal latino …

Leggi tutto Space Hulk, il nonno di Dark Souls

Belzebù con il joypad in mano

Storia (ennesima) di videogiochi, disinformazione, alienazione umana e violenza quotidiana. Casus belli l’ennesimo articolo che, riportando il fatto di cronaca di un sedicenne ricoverato per “overdose” di videogame, coglie l’occasione per rinnovare un messaggio di estrema pericolosità del medium nonché l’ombra di un’ormai dilagante nonché subdola e silente Peste, che s’infiltra nelle nostre case e …

Leggi tutto Belzebù con il joypad in mano

Qualcuno andò sotto il nido del cuculo…e gli sparò

Storia di ordinaria paura di volare e dei volatili. Duemilae9. Primo post. Avverto il peso dell'"inaugurazione". Ci vorrebbe un'apertura a effetto. Di GRANDE effetto. D'altronde è il 23 gennaio e, Claudio, hai avuto 23 giorni per pensare a qualcosa di eclatante. In effetti, un paio di ideuzze (= pagliuzze + idee) hanno germinato nell'humus cerebrale …

Leggi tutto Qualcuno andò sotto il nido del cuculo…e gli sparò