La mia prima Sega Ep. #4 (non è un racconto erotico)

Segue da [Ep.#3] La prima Sega non si scorda mai Il lancio commerciale in Giappone della Mega Drive il 29 ottobre 1988 è soddisfacente per Sega, ma non tale da andare in giro a suonare la fanfara. Distribuita con solo due titoli al lancio, Space Harrier II e Super Thunder Blade, entrambi conversioni "arcade", ottiene …

Leggi tutto La mia prima Sega Ep. #4 (non è un racconto erotico)

console Sega Mega Drive

La mia prima Sega Ep. #3 (non è un racconto erotico)

Segue da [Ep.#2] Una fottuta scimmia di nome Hype Il Natale del 1990 fu particolarmente difficile. Dagli albori dei videogiochi il Natale rappresenta il periodo dell'anno in cui i videogiochi vendono di più nel mercato occidentale. Sega lo sa e durante il Natale del 1990 ambisce a occupare un posto sotto l'Albero. La Mega Drive …

Leggi tutto La mia prima Sega Ep. #3 (non è un racconto erotico)

La mia prima Sega Ep. #2 (non è un racconto erotico)

Segue da [Ep.#1]  Quelli che aspettavano la Sega Mega Drive Una fottuta scimmia di nome Hype La "scimmia" era ormai scatenata e, saldamente aggrappata sul groppone, non faceva che urlarmi "Sega Mega Drive! Sega Mega Drive!". Non prendetemi per pazzo, ma questa scimmia esiste per davvero ed è nota alle aziende seriamente intenzionate ad assicurarsi …

Leggi tutto La mia prima Sega Ep. #2 (non è un racconto erotico)

La mia prima Sega (non è un racconto erotico)

Se siete atterrati su questa pagina con l'aspettativa di trovarvi un video-tutorial sulla pratica che è alla base delle prime scoperte del proprio corpo e della sessualità, ne rimarrete assai delusi. Desidero rassicurare anche i genitori cattolici: questo testo è "amico della Comunione". Leggendo questo testo, infatti, non aumenteranno il numero di pater noster e …

Leggi tutto La mia prima Sega (non è un racconto erotico)

Controllers (c) Javier Laspiur - 20 maggio 2014

Seeeeeegaaa! (e non diventi cieco)

Il 29 ottobre 1988 alle ore 6:23 di Mosca è il giorno del lancio del primo (e ultimo) “Space Shuttle” sovietico, la navetta Buran, ma a cinquantuno secondi dal lancio un errore nel software interrompe il conto alla rovescia. Doveva essere un giorno da ricordare per l’Unione Sovietica e per l’homo sapiens sarebbe stato un …

Leggi tutto Seeeeeegaaa! (e non diventi cieco)