Viva il Messico! Vota la Reginetta della Classifica della Vongola!

Durante il viaggio in Messico, raccontanto attraverso quarantadue "cartoline" delle nostre peregrinazioni tra lo Yucatan e il Chiapas, ho metodicamente alimentato “La Classifica della Vongola”, cioè l'elenco delle frasi ed episodi destinati a diventare "celebri" per via della loro comicità, per lo più involontaria.  In napoletano, infatti, per “vongola” si intende una “baggianata”, uno “strafalcione”, …

Leggi tutto Viva il Messico! Vota la Reginetta della Classifica della Vongola!

Viva il Messico! Ep.#37 – Il “tappone” da San Cristobal a Isla Mujeres

Segue da Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal Se oggi penso al "tappone" ovvero alla nostra traversata in corriera, dal Chiapas allo Yucatan senza fermate intermedie, avrei detto ai miei compadres: "Voi siete matti!". Ma la gioventù è bella anche per quel menefreghismo dei propri limiti e il sadico piacere di andare oltre. …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#37 – Il “tappone” da San Cristobal a Isla Mujeres

Viva il Messico! Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal

Segue da Ep.#35 – Il canyon del Sumidero 14° día Ultimo giorno a San Cristobal, giorno di partenza sulla via del ritorno in Yucatan. Siamo agli sgoccioli di questo viaggio, che - senza tema di smentita - per ognuno dei quattro compadres ha assunto un'aura epica. Frank, auto-proclamatosi Grande Uxmal e nella sua veste divina …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#36 – I love shopping a San Cristobal

Viva il Messico! Ep.#35 – Il canyon del Sumidero

Segue da Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia 13° día Solite tarantelle al risveglio, aggravate dalla bisboccia della rimpatriata della sera prima. Frank ci esorta a suon di "Grintosi!" come il pastore fa con i suoi armenti verso il pascolo: gli manca solo un cane da aizzarci contro, ma ho già raccontato della sua …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#35 – Il canyon del Sumidero

Viva il Messico! Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia

Segue da Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula Durante la passeggiata per il mercato in paese, finalmente rompiamo il ghiaccio con il gruppo di romani, incontrato la sera prima nella posada a San Cristobal. Abbiamo notato già la loro presenza - anche perché Laura non passa inosservata - nella folla di turisti che si …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#34 – La partita di pallacanestro, Chiapas-Italia

Viva il Messico! Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula

Segue da Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula Dopo il sermone, riceviamo da Mercedes il via libera per gironzolare per lo zocalo e il vicino mercato, non senza le ultime indicazioni di "buona creanza"; in altri termini ci fa capire che siamo "turisti" e siamo bene accetti se ci adeguiamo a certe …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#33 – Gringos a San Juan Chamula

Viva il Messico! Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula

Segue da Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal Ciò che segue è la traduzione del diario amanuense di Frank, il cui testo è riportato su un piccolo blocco-note con una grafia simile ai glifi presenti sul sarcofago del Grande Pacal. È la prova della reincarnazione divina in Frank di una non ancora codificata divinità …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#32 – Da San Cristobal a San Juan Chamula

Viva il Messico! Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal

Segue da Ep.#30 – Loving the Mayan alien A Palenque il diario scritto di mia mano termina e con esso la dettagliata cronistoria della nostra compagnia di caballeros della Pietà e della Misericordia. In poco più di due pagine scritte il 24 settembre su un treno Roma-Napoli sintetizzo il resto del viaggio dalla partenza in …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#31 – Da Palenque a San Cristobal

Viva il Messico! Ep.#30 – Loving the Mayan alien

Segue da Ep.#29 – Alla ricerca di Pacal Il Grande Era da parecchio tempo che non mi dedicavo alle mie cartoline del viaggio in Messico, l'imminenza delle ferie estive, occasione dei miei viaggi più lunghi ed emozionanti, ha ridestato l'esigenza di mettere le mani in tastiera e riprenderlo da dove l'avevo interrotto: le ruinas di …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#30 – Loving the Mayan alien

Viva il Messico! Ep.#29 – Alla ricerca di Pacal Il Grande

Segue da Ep.#28 – Las ruinas de Palenque 11° dia: alla ricerca di Pacal Il Grande Lasciato alle spalle lo splendido e più turisticamente noto Yucatan, siamo in Chiapas a Palenque: ne ho scritto quattro episodi e mi accingo a scriverne un quinto (e ultimo) prima di partire alla volta di San Cristóbal de Las …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#29 – Alla ricerca di Pacal Il Grande

“Viva il Messico! – “La Classifica della Vongola” aggiornamento!

La "Classifica della Vongola" è una pagina creata nel mezzo del racconto di questo viaggio per raccogliere ogni "vongola"(dal napoletano:"strafalcione") pronunciata dai quattro caballeros ritratti nella foto datata agosto 1999 a Playa Palancar nell'isola di Cozumel. Sul nome della spiaggia c'è una certa diatriba... Si tratta di una raccolta di estratti dagli episodi del viaggio, per non dimenticare.  …

Leggi tutto “Viva il Messico! – “La Classifica della Vongola” aggiornamento!

Viva il Messico! Ep.#28 – Le ruinas di Palenque

Segue da Ep.#27 bis – Intervista a Francesco sul mistero del munaciello messicano 11° dia: Palenque Ci siamo lasciati alle spalle lo splendido Yucatan, ora siamo in Chiapas. Secondo giorno a Palenque, programmata la visita alle ruinas, che nel mio ricordo sono le più emozionanti insieme a quelle di Coba. Ci si è svegliati presto per …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#28 – Le ruinas di Palenque

Viva il Messico! Ep.#27 – Lo strano caso di Frank e il munaciello messicano

Segue da Ep.#26 – Palenque, l'arrivo 11° dia: Palenque L'arrivo a Palenque corrisponde esattamente a quanto anticipato dal fratello di Frank, Jimmy: buco fetente e infuocato. La nostra sistemazione al Chan-Kah Resort Village, ci ha riservato un paio di sorprese: la prima potenzialmente disastrosa, cioè la nostra prenotazione volatilizzata nel nulla (ne abbiamo fatte solo due, una …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#27 – Lo strano caso di Frank e il munaciello messicano

Viva il Messico! Ep.#26 – Palenque, l’arrivo

Segue da Ep.#25 – L'Hacienda Yaxcopoil 10° dia: da Mérida a Palenque All'alba, come ormai nostra consuetidine da Tulum (strano per essere in vacanza, eh?), ci rechiamo al "Terminal" dei bus di prima classe (noi marchesi...) per prendere l'autobus per Palenque: otto ore di viaggio, pulite pulite. Salutiamo Mérida, la Ciudad Blanca. In Messico il trasporto …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep.#26 – Palenque, l’arrivo

Viva il Messico! La Classifica della Vongola

Questo non è proprio un post, ma è una pagina di "servizio" per il diario-uno-strappo-e-via! del viaggio in Messico. Qui verranno riepilogate tutte le "vongole", ovvero "perle" che devono mai mancare in un viaggio affinché assurga a "leggenda" e che in questo viaggio non sono di certo mancate. Anzi, direi proprio l'opposto. The Legend will …

Leggi tutto Viva il Messico! La Classifica della Vongola

Viva il Messico! Ep. #5 – “C” is for “cookie”!

Gate 98. Gate 98. Last call! Gate 98! Curre curre guagliò…Palmiero guida il gruppo, nonostante un ginocchio “ricostruito” a causa di un grintoso passato sportivo, seguono gli altri tre caballeros senza cavallo e pure senza fiato. Dopo una corsa e relativo slalom tra carrelli, borse, borsoni e un numero spropositato di persone, giungiamo al Gate …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep. #5 – “C” is for “cookie”!

Viva il Messico! Ep. #2 – Succo di pummarola, forte

Seppure postuma, ovvero con il senno del poi, vado a enumerare quanto già accaduto fino a ora e cioè le 11:30 circa: cedimento di una bretella del mio zaino, preso a prestito dal Palmera, che è uno dei soprannomi dei tanti che appioppiamo a Francesco. E' un buon inizio, non c'è che dire. "Check-in"...indolore. Vedremo …

Leggi tutto Viva il Messico! Ep. #2 – Succo di pummarola, forte

Viva il Messico! Ep. #1

Un lungo viaggio da Napoli, toccando New York, anzi Newark, poi Houston (We-have-no-problem) fino al Chiapas, attraverso lo Yucatán e ritorno. Un vecchio diario scritto a mano, come i buoni sapori di una volta e ripassato nella padella come il fritto con l'ojo bbbono de mamma. Non è leggero, non fa male al fegato (anzi, lo tiene in allenamento) e, sopratutto, è fatto con il cuore e la cura di chi vi vuole bene.