Lo slalomista. Gigante? Sì, la sua idiozia.

La Mala Educación…de carretera. Parte tercera. Automobilisti maleducati e indisciplinati, davvero brutte bestie. E il mio anatema si è già abbattuto con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno sugli "sciacalli" in scia alle ambulanze e agli stabilmente parcheggiati in doppia fila, ora è il turno degli "slalomisti". Lo "slalomista" tipicamente approfitta della distanza di sicurezza che ogni automobilista dovrebbe mantenere per sacrosanta prudenza; lavora di cambio e marce basse, pestando l'acceleratore e il freno a strappo, provando quasi un orgasmo quando riesce a superare, categoricamente sulla destra, scartare a sinistra per rientrare davanti all'avantreno della macchina che un attimo prima lo precedeva e inchiodare a un paio di dita di distanza dal paraurti dell'auto davanti, ferma in coda al semaforo. Ma in una giornata di pioggia che Dio la mandava e il Comune della Capitale dichiarava la massima allerta meteo, tale genie esecrabile di automobilista avrà il giusto fio.

Annunci

Breve storyetta, il tempo di una sigaretta

Fumo e altri vizi bene assortiti sono spesso fonte d' ispirazione tanto che al primo ho dedicato un'infame rubrichetta Storyette, storie di sigarette e ai secondi ne ho appena inaugurata un'altra dal titolo The .XXX Files (temo non sia originalissima...) Quando m'imbatto in un altro blog A Mali Estremi di Albucci, fine penna sottilmente letale, …

Leggi tutto Breve storyetta, il tempo di una sigaretta

Libro, m’hai provocato e io me te leggo!

Quando il Signore creò le stagioni e i mesi dell'anno non immaginava minimamente il grande successo che avrebbe riscosso il mese di agosto presso gli sparuti abitanti di una lingua di terra distinguibile tra Africa ed Europa solo grazie al supporto di lenti da vista, graduate alla bisogna, e un assiduo allenamento ai miei giochi preferiti (nonché …

Leggi tutto Libro, m’hai provocato e io me te leggo!

Mai dire basta

Mai dire basta. Il titolo è tutto un programma. Se state pensando che questo mentecatto che si crede un blogger-una-ne-(male)fa-cento-ne-pensa, si sia lasciato sedurre dalla banalità di uno dei film della serie dell’ agente-più-figo-che-c’è al secolo Bond, James Bond, non potete che sbagliare grossolanamente e di brutto. L'agente 007 (…secondo me si allude al Q.I.) mi sta …

Leggi tutto Mai dire basta

Tutto vostro, fino in fondo

Tutto vostro fino in fondo. Questo post prende il nome da un’ omonima “opera” cinematografica appartenente al genere pornografico, il cui manifesto in bella mostra in una piazza di Napoli attirò la mia attenzione tanti anni fa. Il manifesto, non potendo esporre esplicitamente la “mercanzia”, risultava addirittura sobrio: su sfondo di colore uniforme, un verde …

Leggi tutto Tutto vostro, fino in fondo