Le vie dei clic della Rete sono infinite. Al ritmo di Bolero

Le vie dei clic della Rete sono infinite. Nel 2011 mi sono abbandonato alla tastiera sull'onda del Bolero di Maurice Ravel. Otto anni dopo, la settimana scorsa, accade un fatto strano: le visite del post dedicato al Bolero schizzano in alto, obliterando tutti gli alri messi insieme, inclusi quelli appena "sfornati". Il totale delle visite …

Leggi tutto Le vie dei clic della Rete sono infinite. Al ritmo di Bolero

Annunci