Confessioni di un videogiocatore violento e mai pentito. Capitolo 1. Tekken 3 (PsOne) — Cornerhouse’s Pub


Dalla Fratellanza di Joypad vengono grandi soddisfazioni!

Il caro Johnny ha raccolto il mio invito a mettere in piazza i suoi “comportamenti anti-sociali” generati dalla malsana abitudine a sollazzarsi con i videogiochi. Anche se siamo solo in due, già mi sento confortato da una condivisione alla maniera dell’impenitente alcolista in un gruppo di alcolisti anonimi. Johnny è più giovane di me e, non vi tedia con memorie barbose di vecchi giochi pixellosi, ma vi racconta della sua “violenta” esperienza in un videogioco per la prima PlayStation: Tekken 3, terzo capitolo di una serie che è un pilastro fondante dei “rullacartoni” o “picchiaduro”, che dire si vogliano, sono sempre giochi dove volano mazzate come rondini a primavera.

Correte a leggerlo altrimenti vi tiro un joyp…ahem, scusate certe brutte abitudini si perdono a fatica.

Nel ringraziare Johnny, colgo l’occasione per estendere l’invito a chiunque voglia condividere una catartica confessione.


Bentrovati anche quest’oggi, amabili ragassuoli sempre pronti a sollazzarsi lo spirito tutto con le tue sgrammaticate cianciate. Oggi raccogliamo l’invito del fratello do Joypad RedBavon che ti ha con cotanta gentilezza invitato a scrivere alcune fregnacce a proposito della violenta ma goliardica competitività che si crea attorno al videogioco Joypad alla mano. As usual dovete […]

via Confessioni di un videogiocatore violento e mai pentito. Capitolo 1. Tekken 3 (PsOne) — Cornerhouse’s Pub

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.