[Petizione] Un barbiere per il Presidente USA: Edward Mani di Forbice


Wish Impossible Hair
To Wish Impossible Hair

Dico io: il web è pieno di blog e siti di moda, fashion addict e consigli per il look; il nostro Paese è noto per alcune cose poco edificanti e altre molto folkloristiche, ma un paio buone ce le riconoscono tutti: la moda e il look. Eppure, nessuno, ma proprio nessuno si è preoccupato di suggerire al neo-Presidente USA di cambiare barbiere!

Il colore dei capelli del Presidente USA manda in pappa la mia TV (e dire che non è di quelle economiche): la vedo stentare quando cerca d’interpolare quel colore impossibile: il risultato è una pastella di giallo-paglierino-oro che fa a cazzotti e sbava su ogni sfondo, pure a risoluzioni Ultra HD. Di peggio c’è solo l’arancione della maglia della nazionale olandese sui vecchi tubi catodici.

Pertanto, anche per la nostra consolidata alleanza e amicizia con il popolo americano, ritengo sia un atto dovuto consigliare al loro Presidente una tinta più compatibile con gli schermi di tutto il mondo e, visto che si trova, anche un bel taglio più moderno.

Per un cotanto Presidente, ci vuole un barbiere come si deve, uno che è nato con le forbici in mano, il Pinturicchio del taglio: Edward Mani di Forbice.

Se concordate con tale proposta, mettete una “X” qua sotto nello spazio dei commenti.

In Scissors We Trust.

Onda sonora consigliata: To Wish Impossible Things di The Cure

23 pensieri su “[Petizione] Un barbiere per il Presidente USA: Edward Mani di Forbice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.