Aloha

Ennesimo episodio a tastiera selvaggia per la serie The .XXX files, la rubrichetta senza taglio editoriale per una lettura con alto livello di gossip-poco costume-bassisima società da consumarsi dal barbiere o altra sala d’aspetto con lo smartphone scarico e il powerbank al sicuro, in auto. Leggerete, qualche cellula nervosa farà un po’ di sano moto, il miocardio un’extra-sistole (si spera), vi scuserete con voi stessi confessandoVi (meglio del prete) “non ho tempo di scrivere un commento” o “non so scrivere un commento” indi ripiomberete con la coscienza a posto nella letargia di rara patologia, ma a quanto pare molto meno rara tra i frequentatori di questa e-bettola.

Annunci