Fast forward

Mac F9 and fast forwardAlla fine dell’anno si buttano le cose vecchie (attenti di sotto!), viene spontaneo fare pulizia in cassetti, cantine e, perché no, anche nei blog. Si buttano alle spalle le cose passate e tasto “fast forward”, vai avanti veloce.

Complice questa consuetudine e la pausa natalizia, ho rimesso le mani in tastiera nel retro-bottega di questo emporio di sensazioni e pensieri accatastati con tanto di vecchino seduto dietro al bancone, il quale alla vostra richiesta di una certa mercanzia, con serafica lentezza si avvicinerà a una montagna di roba che – dall’aspetto – è lì da prima che lui fosse nato e ve ne tirerà fuori ciò che cercavate e non eravate riusciti a trovare da nessuna altra parte. Mi piace pensare a questo blog sia un pò così per chi vi si imbatta. E questo vecchino che scrive ogni tanto deve pure inventariare  e organizzarsi per un servizio sempre migliore per l’avventore.

Non entro nei dettagli perchè le pulizie sono sempre un affare noioso e – per certi versi – doloroso quando si tratta di separarsi da “cose” che hai conservato per tanto tempo nell’illusione di un possibile utilizzo un giorno o l’altro. Ma hai solo accatastato…zavorra.

Beneficiario del lavoro di cancella, ordina, metti un’etichetta qua, modifica un’etichetta là, è una migliorata tag cloud, cioè la nuvola delle etichette che trovate all’estrema destra della pagina sotto il titolo “Facimm’ ammuina!”. L’ammuina (in napoletano = confusione, subbuglio) ora è un pò diminuita e le parole degli argomenti più ricorrenti ora sono in maggiore evidenza.

La rubrichetta “VideO’gioco quant’è bello, spira tanto sentimento” è stata riorganizzata con quattro sezioni (e altrettante voci del menu a tendina nell’intestazione) e – assoluta novità – una pagina nuova di pacca che contiene il manifesto che ne definisce ed espone i principi e gli obiettivi, o meglio, gli intenti. Con una cotanta dichiarazione pubblica, sembra robbba pomposa, ma – niente paura – è la solita sbobba gagliardamente caotica che richiederà un impegno di circa tre minuti da parte di vostro mezzo neurone, una sistole e una diastole. Non è escluso che per qualcuno si manifestino episodi di reflusso gastroesofageo, iperacidità, lentezza digestiva, gonfiore, meteorismo, flatulenza. Chiedo venia a costoro, ma è ora di andare avanti…Mac F9 and fast forward

Vai alla nuova pagina VideO’gioco quant’è bello, spira tanto sentimento

Informazioni su redbavon

https://redbavon.wordpress.com/about/ Vedi tutti gli articoli di redbavon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: