H1N1, affondato!

CBVirus_Battaglia_Navale

A casa, costretto dall’influenza, tosse, febbreE..E..EE.Etciùùùù, catarro e altri fluidi del corpo che di solito preferiscono una vita ritirata, ora impazienti di vedere il mondo-là-fuori, evidentemente infastiditi da Virus, il nuovus coinquilinus (contagia velocemente…). Normale influenza, quest’anno con una novità davvero eclatante: il suo nome.

Non si chiama più “cinese”, “russa”, “australiana” (mai una volta un bel ceppo nazionale, di quelli autoctoni, che sò…delle campagne toscane), quest’anno la sua manifestazione più temuta è chiamata Influenza A sottotipo H1N1.

Ci hanno tolto il gusto romantico (e lascivamente becero) di quei sogni di avventure sotto le lenzuola con dolci donzelle esotiche…Quel sorriso beota di ogni esemplare maschio (è più forte di noi) mentre dice “Sono stato a letto con la cinese”. Ora al massimo, puoi farti una partita a Battaglia Navale. H1N1, affondato!

Occasione per fare le pulizie nel b(av)log, dare un’aggiustatina a quella pagina, trascrivere finalmente una recensione promessa a  qualcuno, una ripassata all’inglese scritto, dare una sploverata a qualche articolo finito nell’Archivio (negli archivi la polvere vive di vita propria, ci si riproduce), provare qualche link se ancora suona (qui ho anche il juke-box), gironzolo come Signor Virus sta facendo dentro di me, una passeggiatina di “salute” (la mia).

Ciò che però mi ha spinto a scrivere ora e qui è il postino. Ieri, il postino mi ha recapitato una raccomandata. Svelato anche il motivo perchè “il postino suona sempre due volte”: la prima suona al citofono, la seconda alla porta di casa. Sull’uscio della porta, il postino mi vede vestito con la mia seconda pelle invernale, il poncho di San Cristobal de las Casas (Chiapas, Mexico, agosto 1999). E già capisce che di fronte a sè c’è un fricchettone nullafacente o un ammalato. Il Virus non deve darmi una bella cera da fricchettone, quindi il postino opta senz’altro per la seconda ipotesi. Lo si capisce subito: mi tende in maniera moooolto distante la raccomandata e il foglio per la firma. Mentre appongo l’autografo per esteso (eh sì ci ho preso gusto…), noooooome e cooooognooome, qui e poi anche…qui, il postino lo vedo teso, quasi mi tira via la carta mentre scrivo…avrei potutto apporre un’irriconoscibile (anche a me stesso) sigla, ma avvertendo la tensione del postino, non ho resistito a interpretare il ruolo di untore!

Diamine! Un’influenza, banale influenza! Certo se la chiamano H1N1 mi fa venire in mente uno di quei virus costruiti in laboratorio da scienziati con le migliori intenzioni, ma che per una serie di casi(e altrettanti film) viene liberato nell’aria e…finisce per ammazzare tutti. Ti svegli 28 giorni dopo e ti ritrovi in compagnia di 12 scimmie!

La strategia del terrore funzione sempre: chiamala “australiana” e quando la debelli, quasi ti mancherà; chiamala “H1N1”, mi guardo in giro, sto attento, non mi fido di te che forse hai una cosa che non ha nemmeno un nome per chiamarla…Vaccino? ACCATTATEVILLO!

Ah ecco! Ora comprendo. Compriamo più vaccini, che poi li usiamo o meno, ormai li abbiamo comprati. Le farmaceutiche ringraziano. In fondo, con questa crisi…oooops congiuntura negativa (che altrimenti fa “pessimista denigratore”) occorre dare una mano alle aziende. Non siate egoisti. Perchè diamo incentivi alle auto che inquinano (quelle che inquinano meno, ma sempre CO2 emettono, mica profumo di rose!) e non alle farmaceutiche che invece pensano alla nostra salute!…Meglio che mi misuro la febbre che sento un certo calore nelle nari(ci).

Tora!Tora!Tora!

Vostro Ulisse

H1N1?...ACQUA!  Ma questa è un'altra storia...

H1N1?…ACQUA! Ma questa è un’altra storia…

Informazioni su redbavon

https://redbavon.wordpress.com/about/ Vedi tutti gli articoli di redbavon

One response to “H1N1, affondato!

  • TT

    b(r)avo b(r)avo (come al solito d’altronde!!)….sei stato di parola….è stata una lettura breve e gradevole che ha accompagnato piacevolmente il mio riso in bianco (condito con olio di puglia) che avevo per pranzo.
    …..a proposito di puglia, posso fare una considerazione? visto che siamo in democrazia la faccio!!
    ogni volta che apro questo tuo blog mi aspetto di trovare 2 righe ma proprio 2 di numero sulla splendida vacanza (non so x te ma x me lo è stata) trascorsa in puglia, ed ogni volta invece rimango delusa….. ma aspetterò….magari fra qualche tempo riguardando qualche foto ti verrà l’ispirazione e inizierai a scrivere!!!

    tua affezzzzionatissima e pazzzientissima lettrice🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: